Mesagne. Al via il restyling dell'area del campo sportivo In evidenza

Aprile 02, 2024 654

Per la gioia degli sportivi, e non solo, l’Amministrazione comunale di Mesagne ha dato avvio al restyling dell’area in cui è ubicato il campo sportivo “Alberto Guarini”, in contrada Tagliata. Nei giorni scorsi una squadra di operai ha dato inizio ai lavori di ristrutturazione che aumenteranno i livelli di sicurezza e confort della struttura. La ditta che ha appaltato i lavori ha eseguito lo scavo lungo la strada di ingresso alla struttura e ha iniziato a posare i pozzetti per la posa della rete elettrica che in questo modo permetterà di illuminare con dei riflettori su palo l’intera strada. Inoltre, con questo restyling sarà raddoppiata la capacità dell’acqua in entrata nelle toilette eliminando il problema di carenza di acqua durante le docce che i calciatori fanno a fine partita. Finora questa difficoltà nell’erogazione di acqua non permetteva delle docce rilassanti bensì velocissime per dare la possibilità a tutti di farle. Infine, sarà eseguita una manutenzione straordinaria di tutti gli ambienti presenti, specialmente degli spogliatoi, in cui saranno colmate le lacune. Tra queste la muffa presente su alcune pareti. La tinteggiatura finale darà salubrità agli ambienti e li terrà pronti e lindi per i prossimi campionati. Un discorso a parte sarà fatto per la strada di ingresso che durante le giornate piovose diventa insieme ai parcheggi una palude. I tecnici stanno valutando un materiale che sia drenante, ma compatibile con i vincoli sportivi dell’annessa pineta “Baden Powell”. Il costo complessivo del restyling è di 20mila euro. Soddisfatto di poter svolgere questi lavori di fine consiliatura è l’assessore ai Lavori pubblici, Roberto D’Ancona. “Sono contento che siamo riusciti a ritagliarci dei risparmi da investire nel restyling della struttura sportiva che ogni giorno è frequentata da tante giovane realtà sportive della nostra città”, ha spiegato l’assessore D’Ancona. Tuttavia, questo restyling è solo un primo step di altri lavori che si svolgeranno nella prossima legislatura. “In questi cinque anni di governo – ha concluso l’amministratore - abbiamo cambiato il volto della nostra Mesagne. Una particolare attenzione sarà posta, nella prossima legislatura, per l’edilizia scolastica continuando a mettere in sicurezza i plessi. Pertanto, sono tanti i progetti che abbiamo messo in cantiere che renderanno la città maggiormente ospitale, sicura, inclusiva e particolarmente gradita agli stessi mesagnesi”. 

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci