Il Mesagne sconfitto dall'Otranto 0 - 1

Matteo Tamburrino Dicembre 20, 2015 2192

MESAGNE-CALCIO-2015Torna la sconfitta dopo 2 vittorie consecutive

per il Mesagne. E' l'Otranto ad aggiudicarsi la sfida salvezza dell'ultima giornata del girone d'andata, e lo fa grazie al gol di Palma nella ripresa. Con i gialloblu che devono fare a meno di Greco e Denisi squalificati, e Boualam e Coccioli infortunati, quella che si vede oggi è una partita poco entusiasmante e povera di occasioni, giocata a ritmi bassi. Nel primo tempo l'azione più clamorosa capita sui piedi di Membola: Pascual mette in mezzo un ottimo pallone ma l'attaccante brindisino a pochi metri dalla porta calcia sul portiere ospite. Nella ripresa l'Otranto trova il gol del vantaggio. Al 65° Palma risolve una mischia in area nata da un calcio di punizione dalla fascia destra. Il Mesagne prova a reagire, e sfiora il gol prima con Mummolo (conclusione di poco alta sopra la traversa) e poi nel finale con un cross del brasiliano Danieli Vaz su calcio di punizione che termina di poco a lato. Prossimo impegno tra 3 giorni per l'anticipo della diciottesima giornata. Mercoledì 23 il Mesagne sarà di scena a Gravina, che vorrà sicuramente riscattare la sconfitta per 1-0 della gara d'andata, mentre l'Otranto di mr. Salvadore giocherà in casa del Grottaglie.

TABELLINO: MESAGNE - OTRANTO 0-1 MESAGNE: Muscato, Serio, Di Cesaria, Carteni (Danieli Vaz), Angelè, Camisa, Morleo (Marti), Zanzariello (Piliego), Pascual, Mummolo, Membola. A disp: De Carlo, Del Prete, Sbano, Marino. All. Ribezzi. OTRANTO: Caroppo, Camorani, Montefusco, Simone, De Giorgi, Malerba, Palma, Sepe, Villa (De Benedetto), Villani (Di Nunno), Corrias (sindaco). A disp: Spinelli, Lanzilao, Agnello, Menneh. All. Salvadore. Arbitro: Vogliacco di Bari Assistenti: Nardi e Talucci di Taranto Note: Ammoniti: Serio, Di Cesaria, Carteni, Camisa, Mummolo (M), Camorani, Villa, Corrias (O). 

Ultima modifica il Domenica, 20 Dicembre 2015 18:04