Il mesagne volley cala il poker

Mauro Poci Novembre 17, 2015 1692

volleyNella quinta di campionato il Mesagne Volley

cala il poker, vincendo per 3-0 una partita bella e combattuta contro il Fratres Castellaneta. Il Mesagne, sotto la guida di coach Giunta, scende in campo con Abbracciavento al palleggio, Manisi opposta, Valente e Scialacomo (k) al lato, Pindinello e Mazzotta al centro, Buccini libero. In panchina Forleo, Carriero, Pagliara, Lapenna e Longo. Risponde il Castellaneta con Palmisano, Flace, Imperiale, Sebastio, Spada, Mutasci, Pagliari, Imperatore, Iassandro e Palmisano, agli ordini di coach Perrone. Il primo set si apre con il Castellaneta che preme forte sull’acceleratore, riuscendo a scavare un gap importante fino al 9-4. Dopo il timeout chiamato da Mr. Giunta, la squadra gialloblu rientra in campo trasformata ed inizia ad inanellare punti grazie ad un gioco fluido ed efficace, riuscendo a chiudere il parziale, senza altri intoppi, sul 25-19. Il secondo set si apre come si era aperto il primo: il Mesagne fatica a ritrovare la giusta concentrazione ed il Castellaneta riesce ad aprire un’importante forbice di punteggio fino all’11-2. Anche in questo caso, dopo il tempo richiesto dal coach mesagnese, la squadra inizia a giocare un’ottima pallavolo chiudendo a proprio favore anche il secondo parziale sul 27-25. Il set vinto in rimonta esalta il gioco della squadra di casa e nel terzo ed ultimo set non c’è partita. Il Mesagne Volley gioca un parziale praticamente perfetto, permettendo a Mr. Giunta di ruotare anche tutte le baby del vivaio gialloblu fino al definitivo 25-16. Una bella prestazione per il Mesagne Volley ed un’importante risposta dopo il mezzo passo falso di Brindisi. Buona la prestazione generale della squadra, fatta eccezione per gli inizi problematici nei primi due set. Va riconosciuto, ancora una volta, l’ottimo lavoro che sta portando avanti coach Giunta, oggi davvero decisivo nel rimettere in piedi i primi due parziali. Ottima la prestazione del capitano mesagnese Scialacomo, che dispensa colpi d’alta scuola alternando la sua enorme varietà di attacchi deliziando il numerosissimo pubblico presente anche oggi. Molto positive Buccini, Manisi e Mazzotta, ma in generale ottime performance da parte di tutte le atlete di casa. MESAGNE VOLLEY: Manisi 14, Abbracciavento 1, Forleo 1, Mazzotta 9, Valente 13, Pindinello 7, Scialacomo 16, Carriero, Pagliara, Lapenna, Longo, Buccini (L). All. Giunta. FRATRES CASTELLANETA: Palmisano 5, Flace 5, Imperiale 11, Sebastio 1, Spada 1, Mutasci 10, Pagliari 6, Imperatore, Iassandro, Palmisano. Mauro Poci.