Test positivo per l’evento “Festa nazionale dello Sport” a Brindisi. Tra discipline da mare e spiaggia

Giugno 05, 2023 512

L’estate del maestro Carmine Iaia e di Uniti per lo Sport è iniziata all’insegna del mare e del sole con un nuovo appuntamento sulla litoranea Nord di Brindisi dal titolo emblematico di  “Festa nazionale dello Sport” svoltasi sulla spiaggia libera di via Torre Testa, 128, dedicata non solo a chi ama e pratica lo sport, ma anche al pubblico ed i bagnanti presenti.festa_dello_sport_brindisi_2023_5.jpg

Si è trattata della I Edizione una intera giornata dedicata allo sport a 360° con una strizzatina d’occhio alle discipline acquatiche o da spiaggia come il Beach Volley, KiteSurf, Surf e Sup, accanto alle quali, le società Uniti per lo Sport sono state presenti per offrire esperienze dirette nelle proprie attività come capitato con la ASD 40 Nodi del presidente Emilio Morocutti specialista proprio delle sopra citate discipline marine.festa_dello_sport_brindisi_2023_3.jpg

Diverse ed interessanti le discipline coinvolte: per valorizzare la funzione dello sport come fondamentale fattore di crescita e di arricchimento dell'individuo, una considerazione condivisa dalle società sportive presenti come ASD Ginnastica La Rosa di Brindisi della maestra Barbara Spagnolo, la società Vertical Gym Pole Dance della maestra Simona Melli, la Pallavolo Koru Brindisi della coach Titty Spinelli, la Società Street Tango del maestro Alessandro De Virgilio.festa_dello_sport_brindisi_2023_6.jpg

“Avendo dovuto ovviare, proprio alla vigilia della giornata, a questioni legate alla logistica - spiega il maestro Carmine Iaia - come nostra abitudine di non fermarci davanti agli ostacoli abbiamo dato vita alla festa sportiva sulla spiaggia libera di Via Torre Testa 128, abbiamo accolto tanti bagnanti, principalmente famiglie e bambini che si sono avvicinati agli sport rappresentati in questa giornata e abbiamo lanciato un primo messaggio alla nuova amministrazione comunale. È nostro interesse dialogare con il nuovo Assessore allo Sport, ad esempio, per garantire la possibilità di praticare sport anche sulle spiagge libere dotandole di reti da beach Volley e attrezzi, ovviamente da manutenere, a fruizione dei cittadini che si recano al mare, e questo è solo uno dei punti per i quali Uniti per lo Sport è già al lavoro” .festa_dello_sport_brindisi_2023_4.jpg

L’appuntamento del 4 giugno è stato concepito anche come conferma dell’importanza dello sport come elemento fondamentale per la ripartenza del Paese, utile a favorire il miglioramento delle qualità della vita nonché la responsabilizzazione e il rafforzamento della società civile. 

---------------festa_dello_sport_brindisi_2023_1.jpg
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci