IL C.T. “DINO DE GUIDO” MESAGNE CENTRA LA PROMOZIONE IN SERIE B1 MASCHILE DI TENNIS

Giugno 05, 2023 478

Il Circolo Tennis “Dino De Guido” Mesagne si aggiudica il quarto incontro su altrettante gare ed è promosso matematicamente nella serie B1 maschile con due giornate di anticipo.

La squadra gialloblù riusciva ad uscire vittorioso nello scontro diretto con la forte formazione del C.T. Galatina per 4 a 2, al termine di un incontro lungo ed emozionante.

I primi singolari si concludevano in parità. Infatti, dopo l'agevole vittoria di Gaston Tonello su Andrea Cardinale per 6-2 6-1, il numero 2 della squadra mesagnese, Lautaro Falabella era costretto a cedere dignitosamente contro lo sloveno Bor Artnak in una partita avvincente.

Il tennista galatinese, infatti, sembrava diretto verso una tranquilla vittoria, essendosi trovato sul punteggio di 6-0 3-0 e palla del 40. Dopo aver perso la possibilità di salire sul 4-0 ed aver perso il game, iniziava una rimonta entusiasmante del tennista italo-argentino del C.T. Mesagne che lo portava ad aggiudicarsi il secondo set col punteggio di 7-5. Nella terza frazione di gioco, Artnak riusciva a chiudere la partita con il punteggio di 6-0 5-7 6-4.

Anche i secondi singolari si chiudevano con un punto per parte. Davide Spina doveva soccombere all’italo-argentino del C.T. Galatina Alfonso Costamagna in due sets: 6-2 6-3. Oleksandr Ovcharenko, invece, opposto ad Alessandro Bellifemine, riusciva a portare a casa il punto del 2 pari in un incontro che terminava in due partite: 6-3 6-4.circolo_tennis_mesagne_giugno_2023_2.jpg

Per avere la certezza della promozione diretta, la squadra mesagnese aveva l’obbligo di vincere entrambi i doppi.

Falabella e Tonello trovavano dall'altra parte della rete la coppia formata da Artnak e Bellifemine, mentre Ovcharenko e Spina dovevano affrontare Jeremias Rocco e Andrea Cardinale.
La coppia italo-argentina del “Dino De Guido” giocava una partita impeccabile e si aggiudicava il proprio match per 6-1 6-3. Ovcharenko/Spina riuscivano ad avere la meglio sul team galatinese in un match più equilibrato, ma che vedeva trionfare la coppia mesagnese con il punteggio di 6-4 6-3.

Con questo risultato il circolo di via Beato Bartolo Longo otteneva la quarta vittoria e la storica promozione nella serie B1 maschile, con due giornate di anticipo. Peraltro bisogna segnalare che la compagine gialloblu, nelle quattro gare disputate, ha conseguito 21 vittorie sulle 24 giocate; un percorso eccellente che premia l’entusiasmo, lo sforzo tecnico e la determinazione dei suoi giovani tennisti, nonché il lavoro, la dedizione e l’impegno di tutto il Consiglio di Amministrazione del sodalizio mesagnese, con in testa il suo presidente Nicola De Guido.

Questa promozione sembra avvalorata dalla sua provvidenziale tempistica, poiché il C.T. “Dino De Guido” si ritroverà a disputare la serie B1 maschile nel 2024, anno che vedrà il 50° anniversario della sua fondazione avvenuta il 9 febbraio 1974. I festeggiamenti vedranno l’organizzazione di vari eventi che renderanno il 2024 un anno da ricordare.circolo_tennis_mesagne_giugno_2023_3.jpg

Per questo grande traguardo per il tennis mesagnese e non solo, il C.d.A. sta già lavorando alacremente: una prima anticipazione può essere quella dell’organizzazione di un torneo di respiro internazionale e la pubblicazione di un libro che rievocherà la storia del tennis a Mesagne.

Domenica 11 giugno ci sarà la possibilità di festeggiare questo straordinario obiettivo raggiunto, nell’incontro casalingo con il C.T. Trani con inizio alle ore 10,00.

---------------circolo_tennis_mesagne_giugno_2023_1.jpg
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci