Mesagne. La scuola riapre oppure no?

Agosto 25, 2020 789
La mia riflessione sul possibile rinvio della riapertura delle scuole in Italia nel mese di settembre ha ingenerato dubbi che intendo chiarire: la mia non voleva essere una previsione nè la comunicazione di alcuna notizia diversa da ciò che tutti sappiamo, cioè che l'anno scolastico in Italia, e quindi a Mesagne, riprenderà, salvo diverse determinazioni, nella settimana successiva al 21 settembre. Le preoccupazioni espresse sono legate a quanto sta accadendo in Germania, dove i casi di contagio sono aumentati: facendo tesoro di tale esperienza, purtroppo negativa, serve riaffermare comportamenti adeguati, consapevoli del fatto che siamo ancora nel corso di una pandemia che non è stata sconfitta.
L''Amministrazione comunale e i dirigenti scolastici stanno intanto lavorando insieme alacremente affinché la ripresa e lo svolgimento dell'anno scolastico vengano garantiti in assoluta sicurezza, prevedendo distanze e quindi spazi adeguati delle aule e ogni misura che sia conforme alle normative per prevenire e contenere la diffusione del virus.
L'estate da noi è trascorsa serenamente: prudenza e accortezza potranno garantire una situazione tranquilla anche per il futuro. Questo è l'auspicio, che dipende da tutti noi. Purtroppo, se i contagi in Italia dovessero aumentare, le scuole non potranno riaprire o dovranno essere chiuse come sta accadendo in Germania, dove sono state già chiuse 100 scuole. Si tratterebbe di una decisione che esulerebbe dalla nostra volontà, una disposizione indipendente dalla volontà di amministrazioni locali e sindaci.