Menu

L'onorevole Aresta tra gli stakanovisti della Camera In evidenza

ARESTA GIANLUCAIl mio “buongiorno” inizia con l’essere piacevolmente annoverato

nello speciale che Il Sole24ore dedica a quella che dovrebbe essere prassi per un rappresentante del Popolo. Tra i 152 Parlamentari che il quotidiano di "Confindustria" ha voluto citare come "Stakanovisti incatenati allo scranno" ci sono anch'io e - seppur questa definizione lascerebbe spazio a varie interpretazioni - sono onorato di essere tra gli Stakanovisti, felice di lavorare assiduamente per i Cittadini che ci hanno eletti per lavorare e cambiare in meglio la loro qualità di vita. Credo altresì ed ancor di più che un portavoce del M5S abbia l'obbligo morale di dare l'esempio anche in funzione del ruolo pubblico che svolge e delle responsabilità che tale ruolo comporta. Dare l'esempio appunto, per tornare a ridare credibilità e dignità alla classe politica dopo che per anni abbiamo assistito ad #assenteisti e #pianisti che, pagati con i soldi dei contribuenti, preferivano svolgere la loro attività politica “in ogni dove” facendo credere di risolvere i problemi degli italiani anziché lavorare in #Parlamento. Il #GovernodelCambiamento è anche questo...essere #stakanovisti per cambiare le vecchie abitudini e consolidare il rapporto di fiducia tra politica e cittadini.  

Torna in alto