Villa Castelli (BR): in arrivo la "Missione Francescana". Dal 10 al 19 marzo

Marzo 06, 2023 592

Villa Castelli. Dal 10 al 19 marzo,  la cittadina nel brindisino, ospiterà una “ missione francescana” e sarà pacificamente “invasa” da un nutrito gruppo di frati, suore e giovani che animeranno un momento intenso di vita cristiana, destinato a coinvolgere i diecimila abitanti, tra gruppi di ascolto nelle case, catechesi per coppie di sposi, per separati, divorziati e risposati, incontri nelle scuole per adolescenti e appuntamenti con gli amministratori locali. Ed inoltre visite alle famiglie e agli anziani malati in un incessante “porta a porta” solidale. Una comunità intera che si fa casa per ospitare, nelle abitazioni dei parrocchiani, i missionari francescani.

Dopo aver subito una battuta d’arresto  a causa del Covid il progetto,  fortemente voluto da don Antonio Andriulo, parroco a San Vincenzo de’ Paoli, si concretizza finalmente dopo tre anni.

Dalla solenne celebrazione eucaristica di apertura e consegna del mandato, presieduta dal vescovo Vincenzo Pisanello, alle 19 del 10 marzo prenderà il via un fitto calendario che può essere consultato sul sito www.parrocchiavillacastelli.it

Tra i momenti più suggestivi figurano: la “Festa della famiglia” (domenica 12 marzo alle 16.30), un’occasione di incontro e di condivisione aperto a tutta la cittadinanza e la “Via crucis” (venerdì 17 marzo alle 19.00) che si snoderà per le vie della città e alla quale saranno associati un “digiuno di carità” ed una raccolta di offerte per le popolazioni colpite dal terremoto in Siria e Turchia. Dalla preghiera si passerà alla festa con lo spettacolo “San Francesco, il sogno di Dio” (sabato 18 marzo alle ore 20.00) che vedrà i missionari diventare protagonisti del Musical, ispirato alla vita del Santo. Con la messa di domenica 19 marzo (alle ore 10.30) si concluderà ufficialmente la Missione francescana.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci