Mesagne. Incendio in un appartamento, evacuato l'intero stabile In evidenza

Febbraio 14, 2016 2122

incendio abitazione via damiano chiesa 4Paura ieri sera in un condominio di Mesagne (Articolo completo su Nuovo Quotidiano di Puglia)

incendio abitazione via damiano chiesa 2a causa di un incendio che si è sviluppato in un appartamento. Le fiamme ben presto l’hanno distrutto. Sul posto sono arrivate due squadre di vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi che hanno lavorato a lungo per domare le fiamme. L’intero condominio è stato evacuato a scopo precauzionale. Sul luogo dell’incendio sono giunti equipaggi di carabinieri e polizia. Le indagini sono affidate alla polizia. Dai primi accertamenti sembra si sia trattato di un corto circuito. Tuttavia, gli accertamenti sono in corso. L’episodio si è verificato ieri sera intorno alle ore 20,30 in via Damiano Chiesa, estrema periferia della città, in un condominio di edilizia residenziale pubblica a pochi metri dal deposito degli automezzi del Comune. Diverse le famiglie che abitano lo stabile che mentre erano sedute a tavola per la cena hanno sentito un tanfo di bruciato. Si sono affacciate per guardare in strada cosa stesse accadendo senza rendersi conto di nulla. Quando al tanfo si è unita una coltre di fumo che ha iniziato a invadere le loro abitazioni sono uscite sul pianerottolo e si sono rese conto che all’interno del palazzo era sicuramente in atto un incendio. Perciò tutte le famiglie presenti si sono riversate in strada. E’ stato lanciato l’allarme e sul posto sono giunti i carabinieri e la polizia che hanno individuato la fonte dell’incendio: un appartamento al secondo piano. Sul posto sono giunte due squadre dei vigili del fuoco che si sono preoccupati, insieme agli agenti, di prestare soccorso agli occupanti dell’appartamento. Hanno bussato con forza ma nessuno gli ha aperto per cui sono entrati all’interno temendo il peggio. Fortunatamente non hanno trovato nessuno. La famiglia, infatti, era uscita e in casa non c’erano gli occupanti. Nel frattempo che i vigili del fuoco erano impegnati a spegnere l’incendio gli agenti hanno fatto evacuare l’intero stabile e messo in sicurezza le famiglie presenti. Infatti, le hanno accompagnate presso amici o parenti per essere ospitati fino a quando l’immobile non sarà dichiarato nuovamente agibile da parte dei tecnici del Comune di Mesagne. L’appartamento è stato monitorato a lungo dai vigili del fuoco e dalla polizia alla ricerca della causa che ha innescato l’incendio. Probabilmente si è trattato di un corto circuito all’impianto elettrico. In ogni modo saranno le indagini a stabilire con esattezza cosa ha innescato l’incendio.  

Ultima modifica il Sabato, 13 Febbraio 2016 22:05