Mesagne. Cantieri stradali non regolari sanzionati dalla polizia locale

Febbraio 03, 2016 1953

VIGILI URBANI CONTROLLO BUCHE STRADALIDisponendo specifici controlli sul

rispetto delle autorizzazioni rilasciate dal Comune di Mesagne per le manomissione del suolo pubblico ad eseguire scavi per posa infrastrutture sotterranee, Agenti della Polizia Locale con l’ausilio di un Tecnico del servizio Lavori Pubblici del Comune di Mesagne, hanno compiuto un monitoraggio di diversi cantieri stradali per verificare la regolarità dei lavori di scavo e ripristino compiuti su diverse vie cittadine. Dalle risultanze dei sopralluoghi è emerso che le Ditte incaricate autorizzate ad eseguire i lavori non avevano ottemperato a ripristinare gli scavi e i marciapiedi a regola d’arte cosi come imposto nell’autorizzazione rilasciata dal Comune di Mesagne, al fine di garantire l’eliminazione del pericolo e della messa in sicurezza della sede stradale, in quanto, lo scavo costituiva fonte di pericolo per i pedoni e dei veicoli in transito. Inoltre, in via Accademia Affumicati, strada facente parte del centro storico di Mesagne e avente una pavimentazione in basole di pietra calcarea, lo scavo era stato eseguito con macchina a disco anziché a mano. Per tale irregolarità accertate il Comando della Polizia Locale ha proceduto a sanzionare le due imprese esecutrice delle opere per lavori sulla strada effettuati violando le prescrizioni così come imposto dal Disciplinare Tecnico Comunale per la regolamentazione degli scavi e dei ripristini di strade in genere (lett. B art. 3) – Sanzioni di cui all’ art. 21 c. 1 e 4 del D.Lgs. n. 285/’92 (C.d.S). - pari a Euro 848,00 per ogni via interessata, per un totale di nr. 5 verbali di accertamento : via Brindisi angolo via E. Ferdinando, via Monte Amiata angolo via Monte Bianco, via Marcatonio Catiniano angolo via A. Affumicati, via Quarnaro angolo via Istria e Via A. Affumicati.