Mesagne. Tre ergastoli per omicidi targati Scu In evidenza

Febbraio 03, 2016 3838

tribunaleChiesti tre ergastoli e due altre condanne a 16 e 9 anni

per gli omicidi di mafia. E' quanto hanno chiesto i pm della Dda di Lecce per i delitti targati Scu svelati dall'inchiesta "Zero". E' stato chiesto l'ergastolo per Francesco Campana, Carlo Cantanna e Carlo Gagliardi. Per Ronzino Denitto sono stati chiesti 16 anni di reclusione mentre per il collaboratore di giustizia, Penna sono stati chiesti 9 anni. I delitti di cui sono accusati risalgono a un periodo compreso tra la fine degli anni Novanta e il Duemila.