MESAGNE. EMESSI DASPO E AVVISI ORALI DAL QUESTORE In evidenza

Aprile 19, 2024 923

Il Commissariato di P.S. di Mesagne ha notificato due provvedimenti di “Avviso Orale” a due persone di Latiano poiché riconosciute persone pericolose per la sicurezza pubblica ed è stata, inoltre, data esecuzione ad un provvedimento interdittivo cd. D.A.SPO.

L’attività istruttoria dei provvedimenti amministrativi è stata avviata da personale dell’Ufficio Anticrimine e della UIGOS del Commissariato di P.S. di Mesagne, in raccordo con la Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Brindisi, per i fatti occorsi a Mesagne nello scorso mese di marzo, durante la partita di calcio del Campionato di 2^ Categoria tra l’A.S.D. Virtus Calcio Mesagne e l’Atletico Pezze 2011, partita sospesa al 44 minuto del secondo tempo per un’aggressione avvenuta in tribuna dalla quale sono scaturite ripercussioni sul corretto andamento dell’incontro sportivo.

Con l’individuazione del tifoso mesagnese che aveva compiuto atti violenti tali da compromettere il regolare svolgimento dell’incontro e dell’ordine pubblico, il Questore di Brindisi, Giampietro LIONETTI, nell’ambito delle prerogative concesse dalla vigente normativa di settore, ha emesso, il provvedimento interdittivo del DASPO per la durata di anni 1, al fine di prevenire ulteriori e future condotte destabilizzanti del sereno svolgimento delle manifestazioni sportive.