Menu

L'assessore d'Ancona rassicura i genitori: le scuole di Mesagne sono ok In evidenza

dancona robertoGli eventi tellurici degli ultimi giorno verificatesi

in Albania e che si sono sentiti anche a Mesagne in maniera abbastanza forte hanno indotto un gruppo di genitori di ragazzi che frequentano gli istituti scolastici mesagnesi a scrivere una nota epistolare al sindaco Toni Matarrelli per chiedere una verifica di tutti i plessi. Richiesta, per la verità, già fatta anche dai dirigenti scolastici poche ore dopo il verificarsi del sisma. Signor sindaco le scriviamo perché vogliamo avere la certezza e la sicurezza che gli edifici scolastici, che ogni giorno ospitano i nostri figli, siano sono sicuri”, inizia con queste parole la richiesta dei genitori che hanno tenuto a precisare che “le esperienze che noi tutti stiamo vivendo negli ultimi giorni, con continui movimenti tellurici, anche se lontani, ci fanno capire quanto intensi e dannosi possano essere i terremoti”. A preoccupare maggiormente i genitori è il atto che “alcune strutture delle nostre scuole, progettate e costruite da tanti anni, richiedano costante monitoraggio e manutenzione e, allo stato odierno, presentano molte situazioni critiche, ci fanno capire quanto importante sia il ruolo dei tecnici e dei responsabili che devono assicurare tali incombenze”. Ragioni per le quali i genitori direttamente al primo cittadino “affinché possa, in prima persona, attivarsi con ogni, e tutte le necessarie azioni, per rassicurare noi genitori che le scuole frequentate dai nostri figli siano costantemente monitorate, adeguatamente manutenute, e messe in sicurezza se del caso”. Infine, i genitori, fuori da ogni strumentalizzazione, hanno tenuto a chiarire che “non vogliamo creare allarmismi, né colpevolizzare nessuno, ma chiediamo che i responsabili a garantire la sicurezza strutturale delle nostre scuole facciano quanto necessario, e si attivino per effettuare le adeguate verifiche in tempi brevi dando evidenze e rassicurazioni, con la doverosa presa di responsabilità, agli organi competenti ed a noi tutti”. A rassicurare i genitori ci ha pensato l’assessore ai Lavori pubblici, Roberto D’Ancona. “I genitori possono stare tranquilli perché tutte le scuole di Mesagne sono costantemente monitorate di nostri tecnici che intervengono in caso di necessità”.  

Torna in alto