Menu

Perseguita e prende a botte l'ex compagna, denunciato

carabinieri-autoI Carabinieri della Stazione di Oria,

a conclusione di attività di indagine scaturita da una querela sporta da una donna del luogo, hanno deferito in stato di libertà il suo ex compagno per atti persecutori e percosse. L’uomo, dopo aver intrattenuto con la querelante una relazione sentimentale, terminata qualche mese addietro, ha posto in essere, con reiterate condotte, comportamenti sfociati in pedinamenti, minacce a mezzo telefono e percosse.

Torna in alto