Menu

A Mesagne l'Apulia diagnostic sarà una realtà sanitaria e occupazionale In evidenza

Apulia diagnostic 2La sanità privata Mesagne si sta ulteriormente

specializzando con centri di eccellenza. A maggio 2019, infatti, aprirà i battenti “Apulia Diagnostic”, un centro di ricerca medico-scientifico specializzato in diagnosi precoce di malattie neoplastiche e degenerative, genetica molecolare e gestione delle patologie complesse. La struttura, ormai in fase di completamento, offrirà lavoro a circa trenta persone oltre al personale medico di alta specializzazione. Le figure di personale richieste sono quelle degli Operatori scio sanitari, di infermiere, di assistenza alla clientela, di receptionist, di tecnici radiologi, di addetti al magazzino, addetti alla manutenzione degli impianti.Apulia diagnostic 1 I candidati possono inviare i curriculum a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . La struttura è alle porte di Mesagne, in via Brindisi, uscita Mesagne Est, ed è un progetto importante sia per il territorio mesagnese sia per la provincia. Ospiterà, infatti, un centro di eccellenza per la Ricerca, la Genetica Molecolare “con Apulia Genetics” e la Diagnostica avanzata. Per garantire l’innovazione e la specializzazione, il centro dispone di strumentazione selezionata, altamente performante e di ultima generazione che può consentire un’elevata qualità analitica e rapidità di esecuzione delle stesse analisi a costi contenuti. Infatti, avrà a disposizione, per le sue diagnosi, una densitometria ossea total body; un telecomandato Raggi X, fino a 285 chilogrammi di peso del paziente, per acquisizioni radiografiche statiche e dinamiche; un’endoscopia per gastro, colon, istero, colpo; un’endoscopia pediatrica; un eco-color doppler ad alta risoluzione; un’ecocardiografia 3D ad alta definizione, trans-esofagea e trans-toracica; una mammografia 3D con tomosintesi e mezzo di contrasto; un ortopantomografo full-skull con tomosintesi e un video dermatoscopio. Inoltre, offrirà un supporto innovativo ed integrativo ai servizi sanitari locali, creando una realtà capace di sopperire alla crescente richiesta di prestazioni specialistiche. La struttura offrirà nuovi posti di lavoro a molti giovani del territorio mesagnese e delle province limitrofe ed inoltre, attraverso la costituzione della fondazione San Giorgio, anima etico-sociale ad essa associata, darà un sostegno alle famiglie meno abbienti che non possono permettersi percorsi di diagnosi o di cura completi, garantirà su tutto il territorio percorsi di formazione, divulgazione e sensibilizzazione sulla diagnosi precoce e precocissima, programmerà percorsi di prevenzione e di cura per donne, bambini ed anziani ed inoltre sovvenzionerà dottorati e progetti di ricerca specifici che rappresenteranno una grande opportunità di sviluppo e di crescita per il Salento e un elemento di prestigio per tutta la Regione Puglia. La Fondazione assieme ad Apulia Diagnostic e ad Apulia Genetics avrà un ruolo importantissimo nella ricerca in campo genetico, ma soprattutto nell’assumersi l’impegno di dare a tutti la possibilità di usufruire di visite ed indagini specialistiche di alto livello ponendo la diagnosi precoce come elemento prioritario nella lotta contro tutte le patologie, dalle più semplici alle più complesse.  

Ultima modifica ilDomenica, 23 Dicembre 2018 08:59
Torna in alto