Il Mesagne volley cala il tris

Mauro Poci Dicembre 21, 2015 2112

sportelli antimo -Si chiude con i fuochi d’artificio il 2015

del Mesagne Volley. Nella decima giornata di campionato, la squadra di coach Giunta ottiene una vittoria esterna importantissima contro il Tuglie di mr. Barone e chiude con 9 punti su 9 il trittico di scontri diretti di questo dicembre terribile. Dopo la settimana difficile di preparazione a causa di alcuni piccoli acciacchi nei ruoli chiave della squadra, Mr. Giunta schiera la formazione tipo con Abbracciavento, Manisi, Valente, Scialacomo (k), Pindinello, Mazzotta e Buccini (L1). In panchina Pagliara, Forleo, Longo, Demilito, Carriero e Mangiapane (L2). Risponde Barone con Coppola, Passaseo, Pisanello, Pica, Passaseo C., Lia, Arlotta, Caputo, Seclì, Giorgino, D’Onofrio, Dell’anna (L1) e Panico (L2). La partita è bellissima ed estremamente equilibrata. Il primo set viene giocato punto a punto quasi fino alla fine, quando le ragazze mesagnesi riescono a realizzare il break vincente, chiudendo sul 21-25 grazie ad una difesa attenta, correlata ad un grande gioco a muro, che fiacca le speranze di rimonta delle leccesi. Se il primo set era stato combattuto, il secondo è una vera e propria “guerra” sportiva. La tensione è altissima sia in campo che negli spalti, gremiti e con una fortissima componente gialloblù, ma una grandissima prestazione di squadra del Mesagne, guidato da una Scialacomo in stato di grazia, fissa il punteggio sul 23-25 per le ospiti. Nel terzo set l’inizio è di marca tugliese. Le ragazze di coach Giunta appaiono rilassate e vengono sorprese della formazione di casa che si gioca il tutto per tutto. Ancora una volta, tuttavia, un’eccezionale reazione del gruppo rimette il Mesagne in carreggiata fino al 22-25 finale che chiude i conti. Una partita bellissima ed emozionante, giocata da due squadre molto forti che si sono affrontate a viso aperto. La prova di gruppo e lo spirito di squadra delle mesagnesi, tuttavia, alla lunga hanno fatto la differenza. Ottime prestazioni da parte di tutte le atlete gialloblù, con Scialacomo, Abbracciavento e Valente in grande spolvero. “Siamo molto contenti per come abbiamo chiuso questo 2015 strepitoso”, esordisce Antimo Sportelli, presidente onorario del Mesagne Volley. “E’ stata una vittoria di squadra, come ci capita spesso. Le nostre ragazze giocano l’una per l’altra, abbiamo un gruppo fantastico dentro e fuori dal campo. Sono state tutte all’altezza, con la nostra capitana Scialacomo che ha giocato una partita fantastica, prendendo per mano la squadra nei momenti difficili. Mi è piaciuta molto anche Abbracciavento, perché è stata sempre lucida ed ha distribuito molto bene il gioco. Chiudiamo l’anno con una vittoria importantissima”. Tuglie: Coppola 3, Passaseo 5, Pisanello 7, Pica 16, Lia 4, Passaseo C., Arlotta, Caputo, Seclì, Giorgino, D’Onofrio, Dell’anna (L1), Panico (L2). All. Barone. Mesagne Volley: Manisi 9, Abbracciavento 1, Mazzotta 12, Valente 12, Pindinello 10, Scialacomo 11, Pagliara, Forleo, Longo, Demilito, Carriero, Buccini (L1), Mangiapane (L2). All. Giunta.