Il Mesagne Volley in trasferta a Tricase

Ottobre 22, 2015 1912

mesagne volley scialacomo giuntaTutto pronto in casa gialloblù per la seconda di campionato. Dopo la bella vittoria di domenica contro l’Oria, il Mesagne Volley si prepara per la difficile trasferta di Tricase, contro una squadra che ha lavorato molto bene in estate per fornire a coach Quarta un roster di altissimo livello.

Morale alle stelle e grande voglia di fare tra le fila mesagnesi, con la consapevolezza di affrontare il primo grande ostacolo della stagione, ma con altrettanta tranquillità, come emerge dalle parole di coach Simone Giunta e del capitano gialloblù Gisela Scialacomo.

Domenica siete partiti con il piede giusto, adesso subito un big match contro il Tricase. Quali sono le vostre sensazioni in vista dell’impegno?

GIUNTA: Si, domenica è andato tutto bene. La squadra ha dato grande prova di concentrazione, non sottovalutando mai l’avversario. La prossima partita è importante, ma non è decisiva. Noi dobbiamo solo lavorare e pensare alla crescita tecnica della squadra. Ci stiamo allenando bene, tutte le ragazze si mettono a disposizione, le sensazioni sono positive. Fisicamente stiamo bene e daremo tutto quello che abbiamo per portare a casa i tre punti.

SCIALACOMO: Siamo partite con il piede giusto, è stata una gara giocata bene e ognuna ha fatto il suo. Per la partita di Tricase le mie sensazioni sono positive, perché giocare partite di questo livello è un grandissimo stimolo per ogni giocatrice. Andremo ad affrontare la sfida con grandissima determinazione sapendo che è una partita importante, ma al momento non è determinante.

Se potessi togliere una giocatrice al Tricase, chi sceglieresti?

GIUNTA
: Ho grande stima per le mie prossime avversarie, alcune di loro, Zicari e Felline, ho avuto l’onore di allenarle, anche se solo da secondo. Tuttavia, mi tengo strette le mie ragazze. Abbiamo costruito questo gruppo con attenzione e vogliamo giocarcela con tutti.

SCIALACOMO: Le vorrei tutte in campo. Personalmente mi piacciono le sfide e, se mancasse qualcuna di loro, la partita non sarebbe altrettanto bella. Non per presunzione, ma sia io che il Mesagne Volley non temiano nessuna squadra e rispettiamo tutti. Lo scorso anno io mi sono infortunata al tie- break proprio contro il Tricase, eppure abbiamo vinto lo stesso. Ogni giocatrice è importante, ma non fa la squadra.

Parola, dunque, al campo. L’appuntamento è per domenica 25 ottobre, ore 18.30, al Palazzetto dello Sport a Tricase.

Mauro Poci

Ultima modifica il Giovedì, 22 Ottobre 2015 18:25