Basket Corato - Mens Sana Ciaurri Mesagne 105 - 61

Ottobre 12, 2015 1785

mens sana set15Pesante sconfitta della Mens Sana Mesagne che a Corato perde punti e faccia. Contro una formazione di casa ben messa in campo, forte anche dell'ultimo arrivo Grimaldi, nulla hanno potuto i mensanini mai in partita fin dalle prime battute. Coach Verile schiera Di Salvia, Castoro, Grimaldi, Armenise, Leoncavallo, mentre coach Capodieci manda in campo Murra, Passante, D'Amicis, Gualano e Ruggiero.

Parte subito forte il Corato con Leoncavallo che domina la zona colorata, il Mesagne deve subito fare a meno di Murra per infortunio sostituito da Cavallo. Passante e compagni sbattono contro la difesa coratina trovando raramente il canestro, Spagnolo prova a scuotere i compagni, ma un terrificante parziale di 10-0 porta Castoro e compagni sul 26-6. Coach Capodieci sfrutta i time out e prova a mischiare le carte, ma la serata no di molti dei suoi ragazzi e una difesa inesistente, complica ulteriormente la gara. Il primo quarto si chiude con i padroni di casa in vantaggio 31-16. Nel secondo quarto la partita non cambia, il Corato domina la scena mentre i mensanini assistono impotenti allo show dei padroni di casa.

All'intervallo lungo il tabellone elettronico segna un eloquente 60-32. Al rientro in campo il Corato continua a martellare la molle difesa degli ospiti, oltre a Castoro, Grimaldi e Leoncavallo, anche i giovani Amendolagine, Di Salvia e Mascoli offrono il loro contributo. A complicare ulteriormente la serata della Mens Sana Mesagne ci pensa Leoncavallo che manda in ospedale Passante con una brutta ferita lacero-contusa all'occhio destro, medicata con alcuni punti di sutura. Il terzo periodo termina con il Basket Corato nettamente in vantaggio 89-47.

L'ultimo quarto si gioca con le seconde linee in attesa del fischio finale. Vince meritatamente il Corato di Verile, squadra costruita per la vittoria del campionato, compatta in difesa e organizzata in attacco. La Mens Sana Mesagne ha affrontato la trasferta senza la giusta concentrazione, giocando la gara con una condizione generale lontanissima dai tempi migliori. Oltre alla sconfitta, i mensanini tornano a casa con gli infortuni di Passante e Murra che salteranno il prossimo turno casalingo, quando a Mesagne, sabato prossimo ore 18:30, sarà di scena l'Aurora Brindisi.


BASKET CORATO: Di Salvia 8, Mascoli 12, Castoro 23, Grimaldi 13, Leoncavallo 25, Armenise 4, Riitano 9, Marcone, Amendolagine 7, Gatta 4. Allenatore: M. Verile.
MENS SANA CIAURRI MESAGNE: Gualano 5, Spagnolo 11, D'Amicis 11, Rosato, Ruggiero 7, Giorgio 3, Passante 12, Cavallo 10, Murra 2, Falcone. Allenatore: Angelo Capodieci.
Parziali: 31-16 29-16 29-15 16-13
Arbitri: Rizzi di Barletta e Barracchia di Trani.

Ultima modifica il Lunedì, 12 Ottobre 2015 22:06