Castellaneta Mesagne 3 - 2

Matteo Tamburrino Settembre 28, 2015 1814

MESAGNE-CALCIO-2015Altra giornata nera per il Mesagne calcio.

Arriva un altra sconfitta per il Mesagne Calcio, che nelle prime 4 giornate del Campionato Regionale di Eccellenza ha totalizzato solamente 3 punti, frutto di una vittoria e ben 3 sconfitte. Un altra sconfitta che fa rabbia, sopratutto per come è arrivata, considerando che il Mesagne ha disputato un ottimo primo tempo, e dopo appena 15 minuti si trovava già in vantaggio per 2-0.
Alla prima azione si fa male il portiere ospite Dell'Anna. L'infortunio del portiere under costringe mr. Ribezzi ad un doppio cambio già nei primi minuti: Zanzariello prende il posto di Perlangeli e Carrieri sostituisce l'infortunato Dell'Anna.
A sbloccare la partita ci pensa subito il giovane Carlo Denisi che al 4° minuto mette in rete, complice la deviazione di Antonicelli, una punizione dalla lunga distanza. Il raddoppio non tarda ad arrivare, e porta la firma di Gianni Mummolo al 16°. Il Mesagne sfiora il 3-0 ancora con Mummolo, che da pochi passi manda a lato.
Gli ospiti sembrano padroni del campo e dei ritmi di gioco, ma al 40° arriva l'episodio che cambia la partita: retropassaggio di Marini verso il portiere Carrieri che esita a spazzare via il pallone e consente a Cecere di realizzare il gol che riapre il match. Nella ripresa, dopo solo 6 minuti, il Castellaneta trova il gol del pari, ancora con Cecere che spiazza Carrieri con un pallonetto. Il Mesagne si scoraggia ma sfiora ancora una volta il gol con l'argentino Jordi Pascual, che di testa manda di poco alto sopra la traversa.
Poco dopo il Castellaneta passa con un destro dalla distanza di Greco, che trova impreparato l'estremo difensore ospite. 
Il risultato non cambia. Finisce 3-2 per i biancorossi, che domenica prossima se la vedranno in casa della SudEst  Locorotondo, mentre il Mesagne giocherà in casa contro il Grottaglie, ultimo in classifica con solo un punto. Tarantini che saranno avversari del Mesagne anche giovedì 1 ottobre nella gara di ritorno del primo turno di Coppa Italia. Si ripartirà dal 2-0 dell'andata.
 
TABELLINO:
Castellaneta: Lattaruli, Antonicelli, Recchia, Salerno, Lippolis, Buttiglione, Cecere, Somma, Gjonaj, Greco N, Rotunno. A disp: Cofano, Daddaro, Mianulli, Panzarea, Gorghini, Greco A, Chiarelli. All. Lippolis.
Mesagne: Dell'Anna, Del Prete Matteo, Camisa, Marini, Denisi, Angelè, Perlangeli, Morleo, Pascual, Mummolo, Coccioli. A disp: Carrieri, Tamborrino, Di Cesaria, Zanzariello, Carteni, Pagliani, Del Prete Marco. All. Ribezzi.
Reti: 4' pt Denisi (M), 16' pt Mummolo (M), 40' pt e 6' st Cecere (C), 29' st Greco A (C)
Arbitro: Tomasi di Lecce.
Assistenti: Gasparre di Bari e Pavone di Barletta.
Ammoniti: Salerno (C), Somma (C), Recchia (C), Camisa (M), Buttiglione (C)

 

Ultima modifica il Lunedì, 28 Settembre 2015 15:58