Il "De Guido" sbanca in provincia

Maggio 28, 2015 3955

2015-05-28 153650Si sono chiuse la scorsa settimana con i recuperi, le fasi provinciali dei campionati di tennis giovanili a squadre.

Nelle categorie degli atleti più piccoli, Under 12 maschile (nati 2003-'04) e Under 10 misto (2005-'06), ad imporsi sono stati gli atleti del Circolo Tennis "Dino De Guido" di Mesagne, segno che il club di Contrada Palmitella sta compiendo un ottimo lavoro con le giovani leve.

Nella categoria Under 12 maschile, Gianmarco Caforio e Simone Pacciolla hanno letteralmente dominato la competizione. Infatti, nelle 6 sfide disputatesi (7 squadre in totale), gli allievi dei maestri Armando Caforio e Luigi Pisoni hanno portato a casa 18 match su 18 senza perdere neppure un set. A dimostrazione della bontà del vivaio mesagnese c'è stato il terzo posto a pari merito delle squadre B e C composte da Nicolò Deleo, Federico Morano e Andrea Caforio ('04) e Edoardo Deleo.

Per quanto concerne la categoria Under 10, Alessio Bardaro, Allegra Deluca e Gabriele Deluca si sono imposti su altre due compagini in gare di andata e ritorno. C'è da segnalare, per quanto riguarda questi ragazzi, il notevole miglioramento di prestazioni avuto nell'arco di un anno. Non bisogna dimenticare che tutti e tre i protagonisti di questa vittoria hanno iniziato a giocare a minitennis solo lo scorso anno.

Si spera di continuare sulla stessa via anche il prossimo anno, considerando che negli anni 2006-'07 ci sono altri ragazzi che stanno lavorando bene e che hanno ottenuto risultati importanti già dallo scorso anno, come la conquista del campionato regionale Under 8: Marco Bardaro, Alessandro Marrazza, Angelo Pacciolla e Paolo Rampino ('07) gli autori della splendida vittoria.

Orgoglioso di questi ragazzi è lo staff tecnico e tutto il C.d.A. del circolo, capeggiato dal Presidente Vito De Guido, per l'ottimo lavoro intrapreso, non perdendo di vista sempre il carattere ludico dell'attività sportiva che in questa fascia d'età non deve mai essere perso di vista.

Un grosso in bocca al lupo ai ragazzi che, ora, si cimenteranno in sfide ancora più ostiche nella fase regionale delle rispettive manifestazioni.

Nella foto le due squadre con i maestri. In alto da sin. Gianmarco CAFORIO, i maestri Luigi PISONI e Armando CAFORIO, Simone PACCIOLLA. In basso da sin. Allegra DE LUCA, Alessio BARDARO e Gabriele DE LUCA.

Ultima modifica il Giovedì, 28 Maggio 2015 15:38