The Cagers, il basket per detenuti

Novembre 07, 2023 635

Il progetto The Cagers va avanti a ritmo serrato. Proseguono infatti le selezioni per formare la prima squadra di pallacanestro di detenuti, scelti su tutto il territorio italiano.
Lo staff tecnico, composto da Stefano Attruia, Federica Zudetich e Donato Avenia, hanno aperto la tre giorni in Puglia martedì 7 novembre nel penitenziario di Bari. Domani, 8 novembre saranno a Brindisi e il giorno dopo, 9 novembre, sarà la volta dell’istituto di pena di Trani. Verranno valutati possibili giocatori che, con gli altri, andranno a formare il gruppo che sarà poi trasferito nel penitenziario di Trieste dove si allenerà per un anno come una squadra professionistica.
L’interesse sul progetto cresce di giorno in giorno. Per dare ampio respiro al progetto sociale ed avvicinare un maggior numero di persone al percorso di trasformazione della squadra, The Cagers sarà anche un doc-movie, diretto da Andrés Rafael Zabala e prodotto da Pantera Film. La vita ed il percorso affrontato dai protagonisti della squadra al di là del muro, verrà così ripreso dalle telecamere di una troupe cinematografica.
Inoltre, grazie ad un confronto con il Ministero per lo Sport e i Giovani che, assieme a quello della Giustizia ha dato il proprio Patrocinio, è nata la visione e l'organizzazione di un progetto The Cagers dedicato ad altri sport.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci