Giovedì alle 19,30 il campione Vito Dell'Aquila rientra a casa

Roberta Grassi (Ansa) Luglio 28, 2021 734

Rientrerà domani pomeriggio a Brindisi, per raggiungere subito la sua Mesagne, che dista una ventina di chilometri dal capoluogo, Vito Dell'Aquila, medaglia d'oro nel takewondo alle olimpiadi di Tokyo. Dell'Aquila, a quanto si apprende da fonti dell'associazione sportiva in cui è cresciuto, atterrerà intorno alle 19 all'aeroporto di Brindisi, arriverà con un volo proveniente da Roma.
I suoi parenti, amici e sostenitori stanno già preparando una calda accoglienza in aeroporto. Un primo saluto per trasmettere tutto l'orgoglio e la gioia provati durante la finale, in rimonta, del 20enne mesagnese che ha compiuto l'impresa, conquistando il gradino più alto del podio. Esattamente come a Londra 2012 riuscì a fare Carlo Molfetta, altro mesagnese proveniente dalla stessa palestra, la New Marzial del maestro Roberto Baglivo.
Il sindaco di Mesagne, Toni Matarrelli, ha in mente di organizzare nei prossimi giorni una cerimonia che, tenuto conto delle misure anti-covid, possa coinvolgere l'intera città d'origine dell'atleta: “Vito Dell’Aquila ci ha regalato un’emozione che ci rende orgogliosi davanti al Mondo: il nome di Mesagne si abbina alla parola oro olimpico, grazie ad un’impresa incredibile che il nostro giovane concittadino ha saputo replicare dopo lo storico risultato di Carlo Molfetta del 2012” ha dichiarato all'Ansa Matarrelli.
“Aspettiamo intanto Vito al suo rientro da Tokyo – ha concluso - per esprimergli con un abbraccio la gioia della città, organizzeremo nei prossimi il miglior momento di accoglienza che sarà consentito realizzare.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci