Mesagne unita contro il sessismo

Novembre 18, 2021 337

AMesagne unita contro il sessismo. 

Domenica 21 novembre alle ore 17:00 presso il Castello Svevo, si aprirà una settimana importante a Mesagne, che vede istituzioni, magistratura, forze dell’ordine, scuole, chiesa, centri antiviolenza, associazioni, artisti e cittadinanza uniti contro la violenza di genere. Una manifestazione fortemente voluta, organizzata e promossa dalla Commissione Pari Opportunità, Politiche di Genere e Diritti Civili della città di Mesagne guidata dalla Presidente Anna Rita Pinto, patrocinata dall’Ambito Territoriale Sociale Brindisi 4 e dal suo Presidente Antonio Calabrese, in collaborazione con l’APS Gruppo Pari Opportunità di Mesagne e con l’APS Sud Est Donne responsabile del progetto Woman Friendly. Un’organizzazione complessa che pare già gettare il seme per un progetto più grande, come ogni giorno di più la città messapica dimostra di essere capace di fare.

 

“Nonostante i diversi interventi di ordine sociale e legislativo posti in essere in questi anni, il fenomeno della violenza di genere continua a riempire le pagine di cronaca - afferma il Presidente dell’Ambito Territoriale Sociale Brindisi 4 Antonio Calabrese è necessario, dunque, prodigarsi per intensificare la collaborazione fra Enti, Associazioni, Istituzioni e Forze dell'Ordine attraverso la costruzione di una efficace rete territoriale. Questo è il messaggio che lanceremo in queste giornate di confronto e di riflessione, anche alla luce dei recenti fatti di cronaca degli ultimi giorni”

 Si parte con l’ospitare nella sala nobile del castello la mostra itinerante “Com’eri vestita?” che farà tappa a Mesagne dalle ore 17:00 di domenica 21 alle ore 17 di domenica 28 novembre

“La mostra non vuole essere solo occasione di denuncia, ma anche catarsi che corre lungo il filo di cotone di 17 abiti indossati da altrettante donne nel momento dell’abuso – dichiara Anna Rita Pinto, Presidente della Commissione Pari Opportunità, Politiche di Genere e Diritti Civili della città di Mesagne – questo è il frutto del lavoro di donne “liberate” dalla spirale della violenza e coinvolte nel progetto Women Friendly”.

 

A completare l’iniziativa sono previsti tre appuntamenti a tema che avranno luogo nell’atrio del castello: domenica 21 “La violenza della porta accanto”; giovedì 25 “violenza, cosa sapere e come agire”; sabato 27 novembre “insieme per non restare sole”. I dettagli dell’intera manifestazione nella locandina allegata.

L’ingresso alla mostra e a tutti gli venti è gratuito con green pass. Info: 0831. 732301

Ufficio Stampa Commissione Pari Opportunità di Mesagne

Ultima modifica il Giovedì, 18 Novembre 2021 13:16