"Caravaggio di chiaro e di oscuro”, martedì 2 aprile al Teatro Comunale di Mesagne

Aprile 01, 2024 424

"Caravaggio di chiaro e di oscuro”, martedì 2 aprile al Teatro Comunale di Mesagne.

Quanti dettagli servono per raccontare la storia di Michelangelo da Caravaggio? C’è la peste da bambino, che gli porta via padre e nonno. La fame e la povertà, il successo, le risse, agguati in strada, denunce e un omicidio. E ancora fughe precipitose e ritorni, arresti, scarcerazioni, protettori, amanti, sentenze di morte. E una grazia arrivata troppo tardi. Poi le tele: prostitute per madonne, giovani compagni di letto per angeli. Opere spesso rifiutate dai committenti, “spropositate per lascivia e poco decoro”.

“Caravaggio di chiaro e di oscuro”, questo il titolo dell’emozionante racconto sulla vita del genio che cambiò la storia della pittura, andrà in scena martedì 2 aprile a partire dalle ore 21:00 al Teatro Comunale di Mesagne. Sul palco Luigi D’Elia in uno spettacolo di Francesco Niccolini – direzione di Enzo Vetrano e Stefano Randisi - coprodotto da “Mesagne Capitale Cultura di Puglia 2023”.  Biglietti online al link undefined, in tutti i punti vendita Vivaticket e al botteghino del teatro la sera dello spettacolo, è inoltre possibile contattare il numero 3391338519 per info sui posti ancora disponibili. L’evento è organizzato dal Comune di Mesagne in collaborazione col Teatro Pubblico Pugliese.