Cicloamici. Il trekking del salto dell’acqua alle giornate FAI di primavera

Marzo 24, 2022 725

Domenica 27 marzo escursione a piedi dedicata all’acquedotto Pugliese nel territorio incantato tra Villa Castelli, Martina Franca e Ceglie Messapica.

I cicloamici propongono per la domenica del 27 marzo una inedita escursione a piedi dedicata all’acquedotto Pugliese nel territorio incantato tra Villa Castelli, Martina Franca e Ceglie Messapica. Si profitta dell’apertura straordinaria della Centrale Idrolettrica Battaglia a Villa Castelli operata dal FAI per fare il “salto dell’acqua”. Un itinerario su per il dislivello di circa 120 metri esistente tra la camera di carico di Montefellone e la camera smorzatrice di Contrada Battaglia. Arrivati a Monte Fellone si procede per contrada Cuoco (Martina Franca) ed il bosco di masseria Facciasquata (Ceglie messapica).
Anche questo itinerario come i tanti altri proposti dai cicloamici lungo la via di servizio e i ponti canale dell’Acquedotto del Sele Calore serve a dimostrare che l’itinerario AQP è una via verde /corridoio ecologico intorno alla quale possono essere costruiti percorsi di fruizione di un territorio di grande bellezza.
Il link al luogo e all’evento FAI Scheda percorsovilla_castelli_vecchia_centrale_elettrica.jpg

 Ritrovo e partenza:
ore 9:30 alla Centrale Battaglia di Villa Castelli

(Parcheggio consigliato per le auto lungo la strada sterrata sul sifone Leccese undefined a circa 300 metri dalla Centrale idroelettrica ) chiediamo in ogni caso di parcheggiare le auto ad una certa distanza dalla Centrale).
Percorso medio/facile di circa 15Km. Piccolo dislivello iniziale di 100 metri.
Pranzo a sacco

 Prenotazione:

La prenotazione si effettua sul modulo di prenotazione sul sito dei cicloamici.

Ultima modifica il Giovedì, 24 Marzo 2022 12:09