Mesagne. Andrea Pagliara arrestato per droga In evidenza

Maggio 09, 2015 5464

carabinieri-chan-in-azioneUn mesagnese di 31 anni, Andrea Pagliara,

è stato arrestato dai carabinieri di Mesagne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché durante un controllo stradale nella sua auto sono stati trovati circa cento grammi di hashish. Il magistrato ha disposto la detenzione domiciliare. I controlli, anche con l'ausilio delle unità cinofile, continuerà anche nelle prossime settimane. L'episodio si è verificato durante il pomeriggio di giovedì quando i carabinieri di Mesagne e una unità del nucleo cinofilo di Modugno hanno effettuato dei controlli a campione in città. Durante un controllo stradale i militari hanno fermato un'auto con a bordo Andrea Pagliara. Il giovane ha mostrato segni di nervosismo durante le domande di routine poste dai carabinieri. A quel punto è intervenuto il cane antidroga che ha iniziato prima ad annusare il giovane e poi la sua auto. Il conduttore ha subito compreso che il cane aveva fiutato la presenza di sostanza stupefacente. Per cui hanno dato inizio alla perquisizione dell'auto. Il cane antidroga si è soffermato a toccare freneticamente il sedile anteriore del mezzo. I carabinieri hanno, quindi, cercato sotto i tappetini dove hanno trovato un involucro contenente 96 grammi di hashish. Ai polsi di Davide Pagliara sono scattate le manette. Il giovane è stato condotto in caserma e dopo le formalità di rito è stato scortato nella sua abitazione in regime di detenzione domiciliare. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  (foto archivio)