Regione: le audizioni su Centro Risvegli di Ceglie Messapica e day hospital di inco-ematologia di Brindisi

Novembre 27, 2023 942

La Commissione bilancio e programmazione, presieduta da Fabiano Amati, ha trattato in sede di audizione due punti oggetto di aggiornamento ai fini della verifica sullo stato dell’arte di progetti per la realizzazione di strutture sanitarie.

Il progetto di realizzazione del Day hospital di onco-ematologia di Brindisi, è stato oggetto di aggiornamento sullo stato dell’arte dei lavori, con l’audizione del responsabile dell’area gestione tecnica dell’Asl BR e dei progettisti incaricati. 
Dai soggetti ascoltati è emerso che è stato validato tecnicamente il progetto definitivo lo scorso 24 ottobre ed è stato trasmesso il progetto esecutivo nella giornata di sabato 25 novembre. Questo sarà trasmesso al verificatore e si attenderà 45/60 giorni per acquisire la verifica definitiva, al quale si potrà procedere con la cantierizzazione dell’opera. Dopo la verifica, il progetto esecutivo sarà  trasmesso al Comune di Brindisi e ai Vigili del Fuoco. Sul punto la Commissione è aggiornata fra due settimane.
 
Per la verifica dello stato di avanzamento della spesa e dell’esecuzione dei lavori per il Centro Risvegli di Ceglie Messapica, era stato convocato in audizione il responsabile di Area di Enel a seguito dell’interruzione delle attività di scavo per l’interferenza di un cavo di media tensione. Pur registrando la sua assenza ai lavori, è stato possibile ottenere delle notizie in merito dal responsabile dell’Area tecnica dell’Asl BR e dal direttore dei lavori, i quali hanno detto che sono stati rispettati i termini per la richiesta ad Enel ai fini della rimozione del cavo, che nel frattempo ha pure presentato il preventivo per la realizzazione di una nuova cabina per l’allaccio alternativo del cavo di media tensione.  Nei confronti di Enel saranno corrisposte le somme che ammontano a 37 mila e 500 euro.
L’aggiornamento sul punto sarà necessario per la definizione di un preciso cronoprogramma. 

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci