Le opere di Cosimo Giuliano nella chiesa della Madonna di Pompei

Maggio 04, 2016 2615

san michele salentino - incoronazione di mariaTriduo di festeggiamenti religiosi nel prossimo week end a San Michele Salentino

dove l’arcivescovo di Brindisi-Ostuni, monsignor Domenico Caliandro, consacrerà la chiesa della Madonna di Pompei, della parrocchia di San Michele san michele salentino - raffigurazione in terracotta di san paoloArcangelo, e benedirà le opere artistiche in terracotta che lo scultore Cosimo Giuliano ha appositamente realizzato per l'evento religioso. S’inizia sabato prossimo alle ore 20 con un convegno dal titolo "Cantico mariano" in cui saranno presentate le opere dello scultore. La prima opera raffigura l’Incoronazione di Maria Santissima, posta sull'altare, che ha una solennità e una degna e utile realizzazione per la pietà cristiana. "Non è un’opera museale ma devozionale, nel più alto significato del termine - ha spiegato l'autore - che sprigiona un senso di maestà mentre la divina figura di Dio Padre pone la corona sul capo di Maria". Altra opera realizzata da Giuliano è la via Crucis con dodici medaglioni raffiguranti gli apostoli che sprigionano caratteri e storie di uomini che hanno professato la loro fedeltà a Cristo e sono stati martirizzati per la fede. Sull'ambone sarà posta la raffigurazione di San Paolo che lascia positivamente sorpreso l’osservatore poiché può cogliere lo sguardo verso l’infinito dell’apostolo che ha attraversato mari e nazioni, e alla fine, nella capitale dell’impero romano, insieme con Pietro hanno dato origine a una cristianità sorprendente, e sono stati martirizzati ai tempi dell’imperatore Nerone. Al convegno saranno presenti l'arciprete e parroco, Tony Falcone, il sindaco, Piero Epifani, l'assessore alla Cultura, Maristella Menga, lo scultore Cosimo Giuliano, l'esperto Alessandro Torroni e i sacerdoti don Franco Candita, don Antonio Chionna e don Antonio Rosato. Lunedì 9 maggio alle ore 18,30 l'arcivescovo Caliandro consacrerà la chiesa dedicata alla Madonna di Pompei e benedirà la via Crucis.