Menu

Redazione

Primarie Centrodestra. Dimastrodonato: "Non consegniamo la città a chi in questi anni l'ha gestita male"

dimastrodonato carmineSalve a tutti, sono Carmine Dimastrodonato, geometra e titolare di uno studio tecnico di consulenza. La mia carriera politica inizia attivamente con la seconda giunta guidata dal caro amico e Sindaco Enzo Incalza, nel quale ero Assessore ai Lavori Pubblici, sempre accompagnando il percorso del primo cittadino da indipendente. In questi anni con la mia associazione Mesagne Moderata sono stato sempre al di fuori dei partiti e degli schemi tradizionali perché ho deciso di essere libero e non rispondere a diktat imposti dall'alto.

Volley. Verso Mesagne-Offida

2019-03-22 105254(di Mauro Poci) Per la ventunesima giornata di serie B2, girone H, il Mesagne Volley attende tra le mura amiche la Ciuciu Offida Volley, squadra marchigiana della provincia di Ascoli Piceno, che precede le gialloblu di sette lunghezze in classifica e che, nello scorso turno di campionato, ha raggiunto la matematica salvezza rifilando un secco 3-0 al Recanati.

Domenica 24 marzo la donazione di primavera dell'Avis di Mesagne

2019-03-22 102631Un vero e proprio saluto alla primavera con una giornata di donazione, quella che si preannuncia per domenica 24 marzo 2019. L’Avis “Stefano Beccarisi” di Mesagne aprirà le porte dei locali siti all’interno dell’ex ospedale “De Lellis” per chi vorrà contribuire alla prima donazione di primavera.

A partire dalle ore 8 e sino alle ore 12, i volontari Avis accoglieranno quanti decideranno di accettare l’invito a donare il proprio sangue, che andrà a soddisfare il fabbisogno del Centro, che risponde quotidianamente alle richieste del nosocomio e di quanti vi si recano per cure giornaliere e trasfusioni.

“Vogliamo iniziare bene questa nuova stagione, ricca di rinascita e buoni propositi – dicono dall’Avis – e come la primavera, ognuno di noi deve riscoprire quanto di più bello si possa fare per aiutare gli altri, con un semplice gesto come quello del dono del sangue”.

Per donare bisogna avere una età compresa fra i 18 ed i 65 anni, pesare almeno 50 kg, essere in buone condizioni di salute e condurre uno stile di vita senza comportamenti a rischio, non aver assunto alcun farmaco nell’ultima settimana (antidolorifici e aspirine). In occasione di donazioni mattutine, è richiesto arrivare alla sede della raccolta digiuni o con al massimo un caffè zuccherato e qualche biscotto o fetta biscottata. Da evitare latte e suoi derivati. Necessario presentarsi presso la sede della donazione muniti di tessera sanitaria.

Per la stagione teatrale del comunale di Mesagne arriva Emilio Solfrizzi

2019-03-22 084951
E’ ROGER il titolo dello spettacolo che porterà sul palco del Teatro Comunale di Mesagne l’attore pugliese Emilio Solfrizzi Domenica 24 Marzo alle 20:30. Uno spettacolo Argot Produzioni scritto e diretto da UMBERTO MARINO

L’azione si svolge interamente su un campo da tennis e rappresenta un’immaginaria partita tra un generico numero due e l’inarrivabile numero uno del tennis di tutti i tempi, un campionissimo di nome Roger. Un monologo su un tennista che da anni deve affrontare Federer (ma anche, in qualche modo, Dio) senza riuscirvi. Nel corso del pezzo evoca la partita che dovrebbe disputare e che, forse, si è già disputata, ma che è finita, e non poteva che finire, con la sua sconfitta.

La stagione Teatrale è promossa del Comune di Mesagne in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Per maggiori informazioni Teatro Comunale Via Federico II di Svevia Tel. 0831.77 66 91 Oppure presso L’ Ufficio Cultura del Comune di Mesagne Via Castello, 10 0831.77 60 65

Primarie centrodestra. Zezza: "Sono pronto ad interpretare la voglia di cambiamento"

zanotelli alexManca davvero poco alle primarie del centrodestra, strumento democratico al quale ci siamo affidati per individuare il candidato sindaco che rappresenterà la coalizione in vista delle amministrative del 26 maggio prossimo. Sono giorni di grande lavoro, di incontri e confronti non solo con il nostro elettorato, ma anche con coloro che in qualche modo sono delusi dalle mancate risposte del centro sinistra ai problemi, e non sono certamente pochi, con i quali la città di Mesagne deve fare i conti.

A mano, a mano per Muro Tenente

impact logoLa Cooperativa Impact chiama a raccolta gli amici del Parco dei Messapi di Muro Tenente per una giornata di convivialità e di pulizia di comunità.
Domenica 24 marzo 2019, start ore 8,30 – 12,30

Parco Archeologico di Muro Tenente
Strada Provinciale, 73, Mesagne – Latiano (BR)
Ingresso e partecipazione all’evento in programma: libero e gratuito
Infoline Dott. Christian Napolitano: +39 3801026886 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
fb: @murotenenteparco , @impact archeologia

MESAGNE - Campagne invase da rifiuti, di ogni tipo e dimensione, spesso dati alle fiamme: è questo lo scenario che si presenta ogni mattina agli occhi dei contadini, ai cittadini che passano per caso nelle stradine di campagna, agli sportivi, ai ciclisti, ai gruppi di turisti. È uno scenario che suscita vergogna e, a volte, un senso di impotenza nelle comunità locali e assume ogni giorno di più i caratteri di un vero e proprio disastro ambientale, che va a compromettere la salute, l’ambiente e anche la vocazione turistica del territorio. Vista la necessità di intervenire quanto prima per rendere accoglienti e pulite le aree contermini al Parco dei Messapi, la Cooperativa Impact (nel solco della giornata “A mano, a mano per Torre Guaceto” dello scorso 10 marzo), ha deciso di indire per domenica 24 marzo, la giornata di pulizia di comunità dal titolo “A mano, a mano per Muro Tenente”, chiamando a raccolta cittadini e associazioni locali.

Il luogo d'incontro sarà il Parco Archeologico di Muro Tenente dove, alle ore 8.30, i volontari potranno parcheggiare la propria auto o le proprie bici e, a piedi, raggiungere le aree interessate dagli abbandoni di rifiuti. Guanti e sacchi li fornirà la Cooperativa Impact, i partecipanti dovranno invece rimboccarsi le maniche e raccogliere i rifiuti nei quali si imbatteranno. L'evento non è volto esclusivamente alla pulizia del sito, perché alla fine delle attività volontarie, intorno alle 12,30, gli archeologi della Impact offriranno una visita guidata all’interno del Parco, mentre grazie allo sponsor di “Salento e Sapori” di Giandonato Greco (Mesagne) gli amici di Muro Tenente potranno autogestirsi per organizzare tavolate all’aperto a base di carne arrosto e vino (si invitano comunque i partecipanti che intendessero fermarsi a pranzo di portare cibo e bevande da casa, ad integrazione del pasto offerto).

L’iniziativa ha già raccolto l’adesione del gruppo informale “Un sacco di gente col sacco” di Mesagne, pertanto la Cooperativa Impact, invita le associazioni del territorio e i privati cittadini a dedicare qualche ora del proprio tempo alla tutela del Parco Archeologico di Muro Tenente, inviando l'adesione personale o del gruppo di riferimento, specificando il numero, la fascia d'età dei componenti e l’eventuale partecipazione al pranzo domenicale autogestito, alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , oppure contattando gli organizzatori attraverso le pagine Facebook “Muro Tenente” o “Impact Archeologia”, in modo da consentire una ottimale organizzazione dell’evento.

Si consiglia abbigliamento comodo, possibilmente a strati e copricapo.

Sottoscrivi questo feed RSS