Wisky lascia il canile comunale di Mesagne, nel box 76 ne rimangono altri 2

Vincenzo Carella Febbraio 26, 2024 925
La sua giornata fortunata è finalmente arrivata,
Wisky é stato adottato dalla bellissima Famiglia di Walter, Romina e Rose.
Gli adottanti alcune settimane fa visitarono tutti i cani ospitati nella struttura comunale e rimasero colpiti da Wisky, dai suoi occhi da lì la decisione di fare un percorso durato circa un mese, recandosi diverse volte in canile per stare un po’ con lui e conoscerlo prima di adottarlo.
Wisky era un cane diffidente, in canile in due anni non ha socializzato con le persone, spesso questo accade a molti cani ospitati nei canili, dove rimangono chiusi nei box giorni, settimane, mesi o anche anni senza mai uscire in un area di sgambamento, senza mai interagire con qualcuno, questo, uno dei motivi per i quali i canili non dovrebbero esistere come luogo della vita degli animali.
Proprio poche settimane fa nel silenzio completo nel canile comunale, Rambo un altro cane bravissimo di 15 anni, vissuti tutti in canile, ha smesso di vivere senza mai aver conosciuto la Vita, la libertà, l’amore di una Famiglia.
Adottare un cane é importante, é quel gesto che ci riempie e ci fa sentire meglio, quel momento che ognuno ricorderà per sempre. Fatelo.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

 
Ultima modifica il Lunedì, 26 Febbraio 2024 20:14