Canile di Mesagne. La triste storia di Horus

Vincenzo Carella - Consigliere comunale con delega al Randagismo Dicembre 21, 2023 1537
Lui lo abbiamo chiamato Horus, non sappiamo quale realmente sia stato il suo vero nome.
Di lui sappiamo che è stato accalappiato circa un anno e mezzo fa, forse due, indossava già il collare che ha in foto, é stato accalappiato nel silenzio completo, senza mai nessuna pubblicazione sui social, nulla. Nulla che potesse farlo riconciliare al proprietario che non sappiamo se mai lo ha cercato o se mai si è rassegnato alla sua scomparsa.
Non aveva microchip e non riusciamo a ricostruire bene la sua storia di accalappiamento né tantomeno la zona dove è stato accalappiato, certamente territorio di Mesagne.
Il veterinario ha stimato la sua attuale età in circa 4 anni, nato probabilmente nel 2019.
Ha un mantello nero, é bravissimo e soffre il box, probabilmente ha conosciuto l’amore di un riferimento umano e la libertà, il suo collare ne è la prova.
Nel silenzio di troppo tempo ormai, cerchiamo il proprietario o qualcuno che possa riconoscerlo.
Lo aiutiamo?
Si trova nel canile di Mesagne, è un cane che sta bene in salute e che possiamo inoltre affidare a chi ha voglia di ridargli la libertà e l’attenzione che aveva.
Per info e/o adozione 3474891753.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube. 
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

 
Ultima modifica il Giovedì, 21 Dicembre 2023 15:50