Mimmo Stella: Bentornato PD Mesagne!

Mimmo Stella Settembre 22, 2015 2175

stella mimmoNon che debba difendere l'operato dell'attuale Sindaco perche', sia bene inteso, anche io vorrei capire cosa ha determinato l'esclusione del progetto presentato dal comune di Mesagne inerente il finanziamento del castello.

Finalmente, dopo che per cinque lunghissimi anni il PD si era estraniato, disinteressato, qualcuno lo credeva addirittura desaparecido, cmq eclissato da quanto è accaduto in città in tutto questo tempo. Avrei gradito in questi anni, comunicati e interventi inerenti il nuovo stadio comunale, cinque anni di inerzia, i cui effetti negativi sono venuti clamorosamente, e' il caso di dire, "a galla", dopo il nubifragio di ieri. Aspettavamo con ansia un contributo al dibattito riguardante Piazza dei Commestibili, lasciata clamorosamente a "bagnomaria", o ancora sulla mancata acquisizione da parte della scorsa A.C. dell'immobile ex palazzo Rizzo, ubicato tra il castello e la chiesa di S.Anna, in Piazza Orsini del Balzo.

Aspettavamo Il PD pronunciarsi su quanto stava accadendo sul seicentesco Palazzo dei celestini, una icona del barocco mesagnese, sul cui tetto veniva ubicato, udite udite, un impianto con pannelli solari (Solar Cooling). Aspettavamo in questi anni, l'interessamento del PD, sulla mancata fruizione della necropoli messapica di via castello o sul degrado dell'area archeologica ai piedi della matrice o ancora sulle sorti di Muro Tenente e tanto altro ancora. Abbiamo aspettato inutilmente. Ora finalmente siete tornati, mi viene da dire: ma dove eravate? Sono contento cmq per la città che da ora in poi avrà una voce in piu', ne prendo ufficialmente atto.

Mimmo Stella

 

Ultima modifica il Martedì, 22 Settembre 2015 10:17