Menu

L’incontro tra il sindaco Matarrelli e Confindustria Brindisi apre alla immediata collaborazione

MATARRELLI CONFiNDUSTRIASi è svolto presso il Comune di Mesagne l’incontro tra il sindaco Toni Matarrelli

e i vertici di Confindustria Brindisi, il presidente Patrick Marcucci, il direttore Angelo Guarini e il vice-direttore Vincenzo Gatto. “Si è trattato di un confronto cordiale e proficuo su molte delle questioni che riguardano lo sviluppo di Mesagne e che si intersecano con gli scenari socio-economici del territorio e del Paese. Abbiamo commentato situazioni e prospettato possibili azioni da condividere, utili a favorire iniziative di ampio respiro”, ha spiegato il sindaco Matarrelli. Il tema dello sviluppo è stato affrontato e declinato tenendo conto dei molteplici fattori che lo specificano e condizionano: industria, ambiente, turismo, agricoltura, lavoro, bisogni emergenti e criticità, anche di carattere nazionale, di cui tener conto. “Lo scambio di opinioni col primo cittadino, alla guida di uno dei comuni più importanti della provincia – ha spiegato Marcucci - mi ha colpito in modo molto favorevole. Esiste una lettura comune, pur nella diversità di ruoli e funzioni, che potrà consentire a breve di intraprendere forme di collaborazione destinate ad incentivare i settori individuati”. L’iniziativa si inserisce nel programma di incontri che la delegazione brindisina sta promuovendo per mantenere costante l’impegno e alto il livello operativo sull’intero territorio provinciale.  

Ultima modifica ilMartedì, 25 Febbraio 2020 13:30

Video

Torna in alto