Menu

Colombi in città. L’assessore Ture: «è nostra priorità, serve tempo e nuovi metodi»

ture omar - consigliere mesagne«Il proliferarsi dei colombi e le relative problematiche igienico-sanitarie costituiscono per il nostro centro abitato una antica emergenza che durante la stagione estiva si ripropone con urgenza. Il tema è annoso e non di semplice soluzione: su questa sfida si sono cimentate diverse Amministrazioni Comunali succedutesi nel tempo ma nessuna è mai riuscita a risolvere in modo esaustivo la questione.

L’attuale Amministrazione Comunale sta affrontando il tema prospettando diverse ipotesi di soluzione partendo dal presupposto che la posa di aghi o reti sui monumenti storici come l’uso di particolari mangimi sono risultati inefficaci e sono metodi oggi tecnologicamente obsoleti. Stiamo valutando soluzioni alternative che richiedono programmazione, pianificazione nel tempo ed investimenti economici per arrivare ad una soluzione definitiva ed a basso impianto ambientale e possano considerare, allo stesso tempo, la salvaguardia dei volatili. Cogliamo favorevolmente le sollecitazioni che arrivano dalle opposizioni politiche, dai cittadini e dalle varie testate giornalistiche e siamo consapevoli che si tratta di un tema divenuto prioritario e sul quale stiamo lavorando».

Assessore Ecologia e Ambiente
Omar Ture

Ultima modifica ilLunedì, 25 Giugno 2018 13:25
Torna in alto