Menu

Mesagne. L'ex assessore Librato sostituita da lei stessa, lo chiede la città

librato palma maggio 2017 1Mentre il sindaco di Mesagne, Pompeo Molfetta,

continua a pensare alla soluzione ottimale per sostituire l'ex assessore Librato, i cittadini continuano a dimostrare l'affetto per la loro ex amministratrice inviandole giornalmente tantissimi sms. Anche la piazza di Facebook non è rimasta assente o distratta e tanti sono i commenti positivi degli internauti sul ruolo svolto dalla Librato in questi due anni di lavoro. Mai si erano visti tanti apprezzamenti postumi per un'amministratrice dimissionaria. La soluzione ottimale al problema? Per tutti sarebbe il ritorno di Palma Librato nei suoi assessorati. Diversamente sarà dura sostituirla. Gli unici a non comprendere sono i politici che gongolano sperando di prendere il suo posto. ma non sarà facile poiché, come ha detto il sindaco Molfetta, l'eredità che ha lasciato è piuttosto pesante. Così, ad esempio sulla piazza di Facebook Daniele ha postato: "Spero che facciano buon uso di tutto ciò che hai dato alla città con grande esempio di dedizione, professionalità, dinamismo e trasparenza". Gianni, ad esempio, ha scritto: "Brava Palma, i fatti restano. Spero che il tuo sia solo un arrivederci", ed ancora " Senza di te il progetto del tratto urbano di Eurovelo 5 non si sarebbe mai neppure abbozzato. E mo, chi lo porterà avanti?". Naturalmente l'ex assessora ha letto tutti i commenti e come suo costume ha voluto rispondere, ringraziare e rassicurare i suoi sostenitori. "Sento il fortissimo bisogno di ringraziare i tantissimi cittadini di Mesagne, gli amici, i colleghi, i tanti dipendenti comunali che mi chiamano e mi scrivono da diversi giorni, - ha chiosato l'architetto Librato -. Mai avrei immaginato tutto questo. Ho raccolto e stampato gli atti e le cose fatte per la nostra Mesagne in questi anni e sono dedicati alla nostra città. Io sono fatta così, mi piace fare e scrivere affinché le parole siano usate solo per documentare i fatti e i fatti per costruire il futuro che è visione e realtà insieme. A tutti ho detto che basta fare un fischio e io corro sia per il singolo cittadino, per il collega o per la città e chi mi conosce sa che dico il vero". Ed ha ,quindi, concluso: "Il progetto Eurovelo 5 è un progetto importantissimo per Mesagne, solo dei folli lo abbandonerebbero. Quindi l'Amministrazione, che al contrario è lungimirante, lo porterà avanti". 

Ultima modifica ilMartedì, 17 Ottobre 2017 11:32
Torna in alto