Menu

Eritreo arrestato per tentata rapina all’interno della stazione ferroviaria

2019-10-21 122008I Carabinieri dell’Aliquota di Primo Intervento della Compagnia di Brindisi, nel pomeriggio del 20 ottobre, hanno tratto in arresto, in flagranza reato, WELDETINISEA Yemane, un 37enne eritreo, senza fissa dimora, in possesso di regolare permesso di soggiorno per motivi umanitari, per avere tentato di rapinare, all’interno della stazione ferroviaria, un 59enne del luogo, al fine di ottenere denaro.

La vittima, dopo essere stata minacciata con un bastone in ferro della lunghezza di circa 60 cm., è riuscita a scappare e a dare immediatamente l’allarme a una pattuglia dei Carabinieri che si trovava in loco, che prontamente ha bloccato lo straniero, disarmandolo.

L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi e il bastone sottoposto a sequestro.

Torna in alto