Menu

Gli studenti dell'I.I.S.S. “E. Ferdinando” di Mesagne protestano per la mancanza di riscaldamenti

iiss ferdinando mesagneIl Comitato Studentesco dell’I.I.S.S. “Epifanio Ferdinando” di Mesagne, Indirizzo Economico, da oggi ha indetto la non frequenza alle lezioni da parte degli studenti per mancato riscaldamento degli ambienti scolastici.

A causa delle restrizioni dell’Ente Provincia di Brindisi, dal quale dipendono tutte le scuole superiori della Provincia di Brindisi, gli ambienti scolastici di tutte le predette scuole saranno riscaldati part-time e cioè poche ore la mattina.

In particolare, il Comitato Studentesco dell’I.I.S.S. “Epifanio Ferdinando” di Mesagne, Indirizzo Economico, fa rilevare che i termosifoni sono accesi appena due ore al giorno fino alle ore 9.00, mentre le lezioni durano fino alle ore 13.00 e due giorni alla settimana fino alle ore 14.00. In tale situazione, considerato il calo delle temperature esterne metereologiche, è difficile frequentare le lezioni, nonostante ciò non dipenda in alcun modo dalla dirigenza dell’Istituto bensì da una situazione di restrizione dell’Ente Provincia di Brindisi a cui il presente COMUNICATO è inviato. Lo stesso Comitato Studentesco sollecita i colleghi studenti delle altre scuole superiori ad affrontare anche loro l’argomento.

Pertanto, a titolo di protesta, al fine esclusivo del proprio diritto allo studio in maniera degna, da oggi è indetta da parte del predetto Comitato Studentesco la non frequenza ad oltranza dalle lezioni del predetto Istituto, fin quando il riscaldamento degli ambienti scolastici non sarà regolarmente riattivato fino al termine delle lezioni giornaliere.

Il Comitato Studentesco
dell’I.I.S.S. “E. Ferdinando”- Mesagne
Indirizzo Economico

Ultima modifica ilMartedì, 11 Dicembre 2018 11:45
Torna in alto