Il direttore dell'ASL Roseto: "la mia mission è rivolta all'attenzione degli utenti"

Flavio Maria Roseto, direttore generale Asl Br1 Dicembre 12, 2021 887

Desidero ringraziare sentitamente il Presidente Michele Emiliano e la Giunta

Regionale per la fiducia accordata alla mia persona designandomi come 
Direttore Generale della ASL di Brindisi.
Farò del mio meglio per non deludere le aspettative riposte in me, come farò 
quanto nelle mie possibilità per andare incontro alle aspettative dei soggetti 
istituzionalmente interessati alle vicende della sanità locale, primi fra tutti i 
Cittadini/Utenti, che sono coloro a cui ogni scelta, direttamente o 
indirettamente, deve guardare.
Ringrazio, inoltre, il Direttore Generale Giuseppe Pasqualone, il quale in 
questi anni ha creduto in me confermandomi alla guida della Sanitaservice di 
Brindisi e a cui auguro buon lavoro per il nuovo e prestigioso incarico 
ricevuto.
Infine ma nient’affatto per ultimi, ringrazio tutti i lavoratori della stessa 
Sanitaservice; con essi ho condiviso sia momenti difficili sia momenti di 
grande soddisfazione personale e professionale.
I medesimi sono stati co-protagonisti, silenziosi e lontani dalle luci della 
ribalta, della costante crescita qualitativa della Società e dei risultati raggiunti 
dalla ASL, specie - ma non solo - in relazione al contrasto alla pandemia: 
sono convinto di poter contare anche per il futuro sul loro fondamentale 
contributo nell’ambito delle sfide che la sanità di Brindisi e provincia si appresta ad affrontare. 
Ultima modifica il Domenica, 12 Dicembre 2021 18:32