Pesante sconfitta in C/2 e preziosa vittoria in un match maratona in D/2 per la capolista New Team Mesagne

Novembre 23, 2015 1870

new team mesagne nov15Sabato 23 Novembre 2015 la New Team Mesagne gioca in trasferta a Montesano Salentino (LE) nella palestra dell’Istituto Comprensivo contro il Gynnika Sport Miggiano, un incontro valido per la quinta giornata di andata del campionato regionale di serie C/2 girone B.

La formazione mesagnese, reduce da un avvio di campionato deficitario, schiera nel trio titolare Alberto Destino, Vincenzo Simone, l’esordiente nella categoria Daniele Volpe con la riserva Angelo Giannelli, autore di un deludente inizio di stagione. La compagine di casa, quinta in classifica generale, si presenta con Pasquale Solda, Biagio Scarcella e Michele Alemanno.

Nel primo singolare Solda non fà entrare in partita Volpe dominandolo nettamente per 3-0.

Nel secondo singolare, il più atteso del pomeriggio, Destino si aggiudica facilmente il primo set contro Alemanno, il quale reagisce prontamente nella seconda frazione pareggiando la situazione. Destino vince il terzo set e nel quarto set dopo aver condotto fino al 9-7 subisce la reazione di Alemanno che si aggiudica prima la quarta e poi la quinta e decisiva frazione, vincendo un singolare molto intenso per 3-2.

Nel terzo singolare Simone parte benissimo vincendo il primo set ma subisce il ritorno di Scarcella nella seconda e nella terza frazione e dopo aver tentato il recupero nel quarto set, cede per 3-1 all’atleta del Gynnika Sport. Sul punteggio di 3-0, Destino si riscatta prontamente contro Solda soffrendo solo nella terza frazione, aggiudicandosi il singolare per 3-1.

Nel quinto singolare Giannelli, subentrato a Volpe, gioca un incontro molto intenso contro Scarcella equilibratissimo fino alla fine. Nonostante l’impegno e un’ottima prova, l’atleta della New Team è costretto a cedere al suo avversario con il punteggio di 3-2 in un singolare a tratti spettacolare, in una stagione fin qui avara di soddisfazioni dal punto di vista dei risultati.

Nel sesto singolare Simone gioca alla pari con Alemanno per tre set e dopo aver vinto la seconda frazione è costretto a cedere al suo avversario, apparso in gran forma in questo inizio di stagione, per 3-1 (nella foto i due giocatori durante il loro incontro)

Gynnika Sport Miggiano piega la New Team con un sonoro 5-1, nonostante anche in questa giornata la formazione mesagnese non può rimproverarsi nulla riguardo alle prove dei suoi atleti.

Il campionato non è ancora del tutto compromesso ma urge ottenere il primo successo stagionale  prima del giro di boa per provare a giocarsi le chances di salvezza nel girone di ritorno, garantendo sempre il massimo impegno per cercare di invertire la rotta.

Nel campionato di serie D/2 girone F arrivano grandi soddisfazioni per i colori della New Team Mesagne. La crescita tecnica del giovanissimo Davide Bocina , accompagnata dall’esperienza di Giuseppe Di Dio autori di due vittorie a testa e la preziosa affermazione di Antonio Bocina consentono alla squadra del Presidente Vincenzo Simone di raggiungere la vetta della classifica generale insieme a Utopia Sport Vernole, dopo aver battuto nel match casalingo durato oltre quattro ore di gioco il TT Enel Brindisi per 5-4 del sempreverde Carlo Mazzara.

Il campionato a squadre riprenderà domenica 29 Novembre alle ore 10.30 a Brindisi dove la New Team Mesagne affronterà in trasferta la capolista imbattuta TT Enel in un match proibitivo in serie C/2 mentre la formazione mesagnese impegnata nel campionato si serie D/2 osserverà il turno di riposo.

Ultima modifica il Lunedì, 23 Novembre 2015 13:20