Chiude in maniera esaltante la stagione dell'Accademia Calcio Mesagne

Luglio 06, 2015 2919

Scuola Calcio Accademia Calcio MesagneSi è conclusa giovedì 25 giugno la prima stagione

sportiva Federale dell’Asd Accademia Calcio Mesagne. La Scuola Calcio del Presidente Carlo Carvignesiha voluto salutare genitori, atleti e tecnici presso lo Stadio Comunale “A.Guarini” con una manifestazione tecnica, disputando delle mini gare di calcio a 6 e calcio a 9 insieme alla società “amica” del USD Latiano. Protagonisti di questo confronto sono stati gli atleti di entrambe le società delle categorie “Piccoli Amici, Pulcini, Esordienti” applauditi e premiati con una medaglia ricordo al termine del confronto. Premiata anche con una targa ricordo per “stima e gratitudine” la società USD Latiano. Lodevole è stata poi l’iniziativa da parte dei molti genitori presenti, che nel rispetto del Comunicato Ufficiale N.1 del SGS, ed educati già al contesto durante la stagione, al termine dei giochi, hanno organizzato il cosiddetto “Terzo tempo fai play” a base di focacce, ciambelle e pasticcini per tutti i presenti. Inoltre sono stati premiati con un trofeo a testa alcuni atleti dell’Accademia Calcio che nel corso della stagione sportiva 2014/15 sono risultati essere i più costanti in termini di presenze agli allenamenti. Su 9 mesi di allenamenti, l’atleta che ha collezionato zero assenze del gruppo “esordienti 2003” è stato Fabio Lavino, l’atleta che ha collezionato una sola assenza del gruppo “Pulcini 2004” è stato Andrea Norberti, l’atleta che ha collezionato una sola assenza del gruppo “Pulcini 2005” è stato Francesco Capodieci, l’atleta che ha collezionato due assenze del gruppo “Pulcini 2006” è stato Gabriele Carvignesi.Non c’è stata purtroppo quest’anno la tradizionale festa finale con genitori e atleti, e tutte le attività in programma nel mese di giugno sono state annullate a causa del grave lutto che, come già noto, il 7 giugno scorso ha colpito Mister Carlo Carvignesi e la sua famiglia per la prematura scomparsa del caro fratello Giuseppe. Ma nonostante ciò lo staff tecnico formato da Mister Urgese, Mister Molfetta e lo stesso Mister Carvignesi,con la preziosa collaborazione di Mister Lamarina, hanno voluto comunque salutare formalmente con questa manifestazione atleti e genitori, augurando loro buone vacanze e un arrivederci al 1 settembre. Quella appena conclusa è stata una stagione altamente formativa per gli atleti dell’Accademia Calcio. Teniamo a precisare che ancora non svolgiamo attività agonistica e che l’obiettivo principale che perseguiamo è e sarà la crescita globale dell’individuo, sia sotto l’aspetto sociale, caratteriale, motorio e tecnico. I nostri atleti allenati da ottimi Istruttori, avranno sicuramente la possibilità di crescere professionalmente sotto l’aspetto prettamente calcistico, senza l’assillo della vittoria a tutti costi, ricordando che nell’attività di Base Federale (Piccoli Amici, Pulcini, Esordienti) non esistono classifiche, non si vince e non si perde nulla, anzi, proprio la cultura della sconfitta sarà il valore aggiunto, la certezza che un domani avremmo costruito l’uomo, il cittadino mesagnese. Ma un dato che sicuramente fa riflettere, e che per noi sa di vittoria, è che nella stagione appena conclusa L’Accademia Calcio Mesagne ha tesserato ben 73 atleti (con assicurazione integrativa). Di questi solo 5 di essi non ha terminato la stagione regolarmente per svariati motivi. Risulta essere fisiologico. Da noi non esiste il fenomeno del “drop-out”. I restanti, suddivisi in gruppi omogenei in base alle loro età, si sono allenati con impegno, vigoria, attaccamento e un pizzico di sano agonismo, disputando le gare dei campionati Federali relative alla “fase autunnale e primaverile”, con la partecipazione a i vari tornei natalizi e pasquali nella città di Mesagne, nella città di Copertino, il memorial a S. Vito N.nni, la partecipazione al torneo “champion baby day” riservato come ogni anno alla categoria “Piccoli Amici” a Calimera, il raggruppamento Federale dei “pulcini 2006”disputato a Mesgne. Di notevole interesse è risultato essere l’evento organizzato dall’Accademia Calcio presso lo Stadio S. Nicola a Bari. Con una lettera inviata al Presidente del Bari Calcio Sig. Gianluca Paparesta si chiedeva e si otteneva la visita guidata, come un viaggio d’istruzione, presso lo Stadio del Capoluogo Pugliese, facendo visitare ad atleti e genitori a seguito, tutti i luoghi top secret dell’impianto ( sala stampa, palestra, spogliatoi, terreno di giuoco, tribune ecc.) che ospitò nel 1990 i Mondiali di calcio giocati in Italia. Nell’occasione il Presidente Carlo Carvignesi, ha donato al Presidente del Bari Calcio una targa ricordo con conseguente scambio di gagliardetti. In quella occasione furono lanciati le basi per una eventuale affiliazione al circuito del Bari Academy. Formativi ed importanti sono stati poi i convegni organizzati in questa stagione, ad ottobre scorso presso l’auditorium Comunale, dal titolo “Aspetti psicologici di emozioni e salute” sulle problematiche delle Scuole Calcio e a maggio sulle problematiche alimentari in particolar modo quelle dei bambini dal titolo “ Mangiare bene per calciare meglio”. Siamo stati inoltre collaboratori logistici durante il torneo Nazionale “giovani speranze” organizzato dall’Olimpia Francavilla F.na disputato a Mesagne, organizzando un Gran Galà di “piccoli amici e pulcini” invitando le Scuole Calcio di S. Vito N.nni, Taf Ceglie M.ca e Città di Brindisi. Un ringraziamento va a tutti i genitori dei nostri atleti per la grande collaborazione durante tutto l’arco dell’anno. Un grazie particolare ai Sig.ri Cosimo Argese, Massimo Marrazza, Claudio Norberti sempre pronti per le sistemazioni logistiche. Un grazie di cuore a tutti gli sponsor della stagione: Tecnoinfissi, Brin Mense, La Locanda dei Messapi,Metallotecnica, Il Paiolo Magico, Distante elettrodomestici, Lavanderia La Seta, Pizzeria da Mino. Un plauso particolare al consigliere Avvocato Mauro Resta per il prezioso lavoro di “start” svolto dietro le quinte già dall’estate scorsa,grazie a tutti i componenti lo staff tecnico, Mister Benedetto Urgese,Mister Alessandro Molfetta, i collaboratori Giuseppe Lanzolla,Simone Cuomo, Giovanni Lamarina, la segretaria Simona Perlangeli, la nutrizionista Dott.ssa Roberta Radeglia,tutti lodevoli di grande professionalità. Tutti indistintamente utili alla causa. La splendida stagione sportiva 2014/15 è stata dedicata alla memoria di Giuseppe Carvignesi,fratello di Mister Carlo, Presidente dell’Accademia Calcio Mesagne. Si coglie l’occasione che dal 1 luglio scorso è partita già la nuova stagione sportiva 2015/16,pertanto chi volesse sottoscrivere l’iscrizione alla prossima stagione, o rinnovare la fiducia della scorsa, può contattare la segreteria dell’Accademia Calcio al numero 342/7382676. 

Ultima modifica il Venerdì, 10 Luglio 2015 11:37