Mesagne Calcio - Real San Giorgio 5-0

Matteo Tamburrino Marzo 15, 2015 2063

di santANTONIOAl comunale "A. Guarini" si gioca la 26a giornata del campionato di Promozione,

che vede affrontarsi il Mesagne Calcio e il Real San Giorgio. Entrambe le squadre vengono da una sconfitta nell'ultima gara (il Mesagne ha perso per 2-0 in casa del Tricase, mentre il San Giorgio è uscito pesantemente sconfitto per 4-0 nella gara interna contro il Fragagnano) e hanno dunque voglia di rifarsi. Sulla carta la favorita è il Mesagne, che in casa, tra le 12 partite giocate, ha ottenuto ben 30 punti, ma la concentrazione in casa gialloblu è massima. Sul campo a fare la partita sono stati proprio i brindisini, che chiudono infatti la gara sul risultato di 5-0. In gol sono andati Di Santantonio, che ha realizzato una doppietta come già aveva fatto nella gara d'andata, Iunco, che con i 2 gol di oggi si porta a quota 13 in classifica marcatori, e Morleo, che oggi ha realizzato il suo secondo gol in maglia giallo-blu. L'unica azione pericolosa del San Giorgio è stata del capitano Pignatale che al 72° cerca un tiro dai 25 metri, sul quale si supera Dell'Anna mettendo il pallone in corner. Il Mesagne invece ha giocato tutta la partita in attacco. La prima azione è capitata sui piedi di Angelè, che però non è riuscito a sbloccare il risultato. Angelè ci riprova di testa su calcio d'angolo al 18° ma il suo tiro è alto. Per vedere il primo gol della partita bisogna aspettare fino al 42°, quando Magrì (tra i migliori in campo oggi) porta palla sulla fascia e serve Di Santantonio, che dal limite dell'area mette un tiro a giro che si insacca alla spalle di Turco. Nella ripresa il Mesagne vuole chiudere al più presto la partita. Prima Iunco parte in contropiede, supera il portiere e a porta vuota realizza il 2-0, poi Di Santantonio si procura e segna un calcio di rigore al 78°. Nel finale c'è ancora tempo per il 4-0 di Morleo all'84° ed il 5-0 di Iunco all'89°. Vittoria importantissima per il Mesagne. Infatti, grazie alla sconfitta della capolista Fragagnano (Sconfitta per 1-0 dalla Toma Maglie), della seconda SF Leverano (sconfitta per 2-1 ad Avetrana) e del pareggio dell'Otranto (0-0 a Fasano), i brindisino consolidano la quarta posizione, portandosi a pari punti con l'Otranto e a -6 dalla vetta, con ancora una partita da recuperare, mentre il San Giorgio è sempre più in zona play-out. TABELLINO MESAGNE - SAN GIORGIO 5-0 MESAGNE: Dell'Anna, Del Prete, Morleo, Caravaglio (Franco), Angelè, Marini, Rini (Leobilla), Allegrini, Magrì, Di Santantonio (Grande), Iunco. A disposizione: Pendinelli, Lorenzo, Greco, De Carlo. All. Ribezzi. SAN GIORGIO: Turco, Ceci, Appeso, Troccoli, Collocolo, Rabindo, Catapano (Frascella), Basile (Masi), Decomite, Pignatale, Galeano (Jullow). A disposizione: Campilongo, Bellini, D'Amicis, Mancini. All. Marinelli. ARBITRO: Tomasi di Lecce. ASSISTENTI: Rampino e Palazzo di Lecce. AMMONITI: Allegrini (M), Rabindo (SG) RETI: Di Santantonio al 42° e su rigore al 78°; Iunco al 69° e al 89°; Morleo al 84°.

Ultima modifica il Domenica, 15 Marzo 2015 19:52