Mens Sana Ciaurri Mesagne - Aurora Brindisi 92-67

Marzo 08, 2015 1919

falcone cosimo mens sanaLa Mens Sana Ciaurri Mesagne sfata il tabù del palazzetto di via Udine e torna alla vittoria. Spagnolo e compagni faticano meno del previsto per avere la meglio sull'Aurora Brindisi.

Coach Capodieci manda in campo il solito quintetto composto da Errico, Spagnolo, Passante, De Leonardis e Gualano al quale risponde coach Patera con Longo, Assentato, Colucci, Veccari e Iaia. Iniziano a con la giusta concentrazione i padroni di casa fatto di un gioco corale che provoca il primo allungo 11 - 2 con Spagnolo sugli scudi. Gli ospiti trovano difficoltà nell'affrontare la difesa mensanina e il primo quarto termina 25-10. Nel secondo periodo continua il dominio della Mens Sana, i due coach ruotano tutti i disponibili, trovando buone risposte dai sostituti. Passante brinda alla prima tripla della serata che precede lo show di Falcone il quale stordisce gli avversari con due triple consecutive. De Leonardis e Cavallo gestiscono i ritmi dell'incontro, mentre l'Aurora si aggrappa a otto tiri liberi consecutivi per cercare di rimanere ancora nella partita. Al riposo lungo i mensanini conducono nettamente 51-28.

Il terzo periodo continua come i primi due quarti con la Mens Sana a gestire facilmente l'incontro e l'Aurora a tentare il recupero. Errico padroneggia incontrastato la zona pitturata, Spagnolo spacca il campo con veloci contropiedi, Gualano e Falcone allungano con due triple. Longo e Rollo per gli ospiti, provano un timido recupero, me è sempre la Mens Sana a controllare l'incontro e il terzo quarto si chiude sul 73-48. L'ultimo periodo non provoca ulteriori sussulti, Falcone delizia il numeroso pubblico con altre tre triple chiudendo la serata con 20 punti e un sontuoso 6/7 nei tiri da tre, la migliore prestazione di sempre in un campionato senior del mensanino fatto in casa. Bianco, l'ultimo arrivato in casa Aurora proveniente dal Galatina, trova lo spazio per aumentare il bottino personale, mentre coach Capodieci concede il giusto riposo ai senior utilizzando tutti gli under presenti in panchina.

La Mens Sana Ciaurri Mesagne porta a casa meritatamente i due punti in palio e mantiene saldamente la terza posizione in classifica. Il prossimo impegno vedrà i mensanini impegnati sabato prossimo alle ore 18:00, sul difficile campo di Calimera.

Nella foto: Cosimo Falcone


MENS SANA CIAURRI MESAGNE: De Leonardis 6, Cavallo 7, Gualano 15, Spagnolo 18, Errico 8, Giorgio, Ruggiero 4, Passante 10, Dipietrangelo 4, Falcone 20. Allenatore: Angelo Capodieci.

AURORA BRINDISI: Bianco 10, Longo 8, Rollo 10, Assentato 5, Pulli 7, Colucci 9, Iaia 8, Perrone, Veccari 4, Valentini 6. Allenatore: G. Patera.

Parziali: 25-10 26-18 22-20 19-19
Arbitri: Miccoli e Pascali

Ultima modifica il Domenica, 08 Marzo 2015 13:22