New Virtus Mesagne. I risultati

Febbraio 23, 2015 2183

new virtus mesagne logo 2CAMPIONATO REGIONALE UNDER 19 - NEW VIRTUS MESAGNE - YOUNG BASKET MASSAFRA 57 - 43
Partita di recupero al Palasport di Via Udine a Mesagne, tra la squadra locale della New Virtus e il Massafra.

Non si è ripetuta l'emozionante partita dell'andata quando la squadra mesagnese vinse di un punto grazie ai tiri liberi di Diviggiano negli ultimi secondi. Questa volta la partita è stata dominata dalla New Virtus che, dopo aver chiuso 12-8 il primo tempino, ha concesso agli avversari di pareggiare solo il secondo, mentre ha controllato agevolmente gli ultimi due. Bene Romano e Tortorella autori di 16 punti e Lapenna che ne ha realizzati 11. In evidenza Mariano e Francioso per il Massafra. Adesso Lunedì 23 febbraio alle ore 20.30 sempre al Palazzetto di Via Udine sarà uno spareggio con il Francavilla per il terzo posto.

New Virtus Mesagne: Mazzotta 4, Romano 16, Friz 2, Diviggiano 8, Tortorella 16, Pomo, Mennuni, Lapenna 11, Sante, Gallo, Franco, Pironaci. Allenatore: Camassa.

Young Basket Massafra: Martino, Marangione 7, Mariano 18, Ninni, Di Candio, Ristani, Convertini, Panaro, Campanelli 6, Castiglia 2, Francioso 10, Miccolis. Allenatore: Semeraro.

Arbitri: Malerba - Iaia.
Parziali: 12-8; 15-15; 14-9; 16-11.


NEW VIRTUS MESAGNE - OLIMPIA MESAGNE 49 – 66
Anche la partita di ritorno se l'aggiudica l'Olimpia pur priva di Risolo e Scalera. Parte bene la New Virtus con un parziale di 20-13 e sembra controllare la partita anche nel secondo quarto quando Lapenna realizza tre canestri consecutivi facendo raggiungere alla propria squadra il massimo vantaggio. Dopo il riposo però l'Olimpia rientra in campo con la giusta determinazione mentre la New Virtus sembra rimasta con la testa negli spogliatoi, smarrita e con poca grinta: realizzerà solo 9 punti nel terzo quarto e 7 nell'ultimo. Mattatore della serata Calia dell'Olimpia con 24 punti seguito da Abbracciavento con 13; nella New Virtus solo Friz e Lapenna arrivano in doppia cifra.

NEW VIRTUS MESAGNE: Mazzotta 2, Friz 11, Bagordo 1, Diviggiano 2 , Tortorella 5, Epicoco 8, Marchionna 6, Lapenna 10, Guarini, Romano 4. Allenatore: Camassa.

OLIMPIA MESAGNE: Calia 24, Abbracciavento 13, Aresta 5, Calcagni 11, Capodieci 9, Quarta, Rosato, Zanzarella 4, De Virgilis, Dellimauri. Allenatore: Potenza.

Parziali: 20-13; 13-16; 9-18; 7-19.
Arbitri: Selicato - Rodi.

Ultima modifica il Lunedì, 23 Febbraio 2015 08:43