La Mens Sana Mesagne sul tetto della Puglia nel campionato Under 15 Élite

Febbraio 20, 2015 2688

mens sana u15 feb15Al termine della fase regolare i ragazzi allenati da Angelo Capodieci, coadiuvato da Mimmo De Vita, hanno sbaragliato tutte le contendenti della regione con un percorso netto fatto di 14 vittorie e nessuna sconfitta.

I mensanini hanno avuto la meglio, andata e ritorno, sul Vieste, Cus Bari, Virtus Taranto, La Scuola Lecce, Aurora Brindisi, N.P. Monteroni e sull'Enel Brindisi, campione regionale in carica. Adesso, come il regolamento prevede, la Mens Sana Mesagne dovrà ripartire dall'inizio, disputando i play off verso il titolo regionale e l'accesso alla fase interzonale che qualificherà una squadra pugliese verso le finali nazionali. La Mens Sana Mesagne è chiamata a confermare quanto fatto di buono nella fase regolare, anche se i play off sono sempre un terno a lotto che potrebbero riaprire i giochi tra tutti i partecipanti. “Abbiamo disputato una buona prima fase – dice coach Capodieci – adesso siamo chiamati a restare concentrati durante questi spareggi per non vanificare quanto di buono fatto finora. I ragazzi sono coscienti delle proprio potenzialità e affronteranno ogni gara con la giusta determinazione.

Per una società come la Mens Sana Mesagne accedere ad una fase interzonale sarebbe un ottimo risultato”. Forti del fattore campo, i mensanini nel primo turno affronteranno giovedì prossimo, Palazzetto dello sport ore  17:00, La Scuola di Basket Lecce. Intanto anche nel campionato Under 14 Élite i mensanini sono protagonisti. Al termine del girone di andata, i ragazzi di coach Capodieci, nel campionato che va da San Severo fino a Monteroni di Lecce, hanno rimediato una sola sconfitta contro dieci vittorie. Anche in questo campionato i mensanini saranno interpreti per uno dei due posti che daranno l’accesso alle finali nazionali di Bormio in Valtellina.

Foto Under 15