Il 27 novembre la Santissima Annunziata ha organizzato una donazione di sangue

Novembre 12, 2022 332

In occasione della “Giornata della donazione in ricordo del Dott. Angelo Raffaele Devicienti”  la squadra Omega Mesagne della SS Annunziata Mesagne, che milita nel Campionato Nazionale di Pallavolo Serie B Maschile, ha fatto visita al “Cento Omega Mesagne”, abbracciata dalle dottoresse Ersilia e Piera Devicienti, per certificare la condivisione dell’iniziativa in memoria del Dott. Devicienti. Infatti, non potendo aderire alla donazione  nella mattinata di oggi a causa dell’imminente gara a Pomigliano d’Arco contro l’Elisa Volley Pomigliano, è stata concordata una donazione di sangue in una seduta ad hoc, che tutti i dirigenti ed atleti della Polisportiva SS Annunziata Mesagne effettueranno, in data 27 Novembre. Tutto questo a memoria e in onore dell’indimenticato Dott. Angelo Raffaele Devicienti che ha speso la sua vita al servizio dei deboli e dei bisognosi.

“Molti sono coloro che, colpiti da problemi di salute e nell’impossibilità di fare fronte alle spese sanitarie necessarie, sono stati ospitati nella sua struttura privata per l’assistenza sanitaria necessaria gratuita ma sempre con la stessa gentilezza, affabilità e alta professionalità che l’ha sempre caratterizzato. Lo ricordo sempre col sorriso e la sua dolcezza ha sempre lenito le ansie dei pazienti che a lui ricorrevano. Era un professionista poliedrico dalle mille sfaccettature virtuose. Prima fra tutte la sua grande conoscenza della Medicina soprattutto nel campo specialistico della Radiologia oltre che la grande comunicazione con i pazienti anche nei frangenti più difficili e rispetto e considerazione dei colleghi”. Così lo ricorda con commozione Aldo Indolfi, dirigente della SS Annunziata Mesagne, che ha voluto a tutti i costi suggellare la condivisione con questa iniziativa e che spera si riproponga annualmente quasi come un appuntamento fisso col Dott. Angelo Raffaele Devicienti che così lo farebbe rivivere secondo la filosofia di vita che lo ha sempre caratterizzato.

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina 
Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube
Per scriverci e interagire con la redazione 
contattaci  

 
Ultima modifica il Domenica, 13 Novembre 2022 07:54