Nella villa comunale di Mesagne il torneo di basket "Brindisi Porta del Salento"

Giugno 25, 2022 823
Il peggio pare passato, eppure non possiamo ancora considerarci completamente al sicuro. L’interruzione forzata, nei due anni di pandemia, non ci ha sottratto impegno, passione, voglia di ritornare. Anzi, non vedevamo l’ora.

L’asd Robur Brindisi presenta l’8^ edizione del torneo di basket under 13 che da diversi anni anima le piazze della nostra città e dei paesi della nostra provincia: “Brindisi Porta del Salento”.

Da lunedì 27 giugno e sino al 2 luglio, 15 squadre, provenienti da tutta la Puglia, giocheranno, si divertiranno e faranno amicizia nei parchi e nelle piazze di Brindisi, Mesagne e San Pancrazio Salentino.

La manifestazione, giunta all’ottava edizione, rientra nel cartellone dell’estate brindisina “Un mare di eventi” e si avvale del patrocinio della regione Puglia, del comune di Brindisi, Mesagne, San Pancrazio Salentino, della Provincia di Brindisi, dell’Arcidiocesi di Brindisi e Ostuni, con il contributo di Enel, nell’ambito del progetto CSI “Insieme per lo sport”, di RentOne, BrinMense e della ditta Rubini Davide quali main sponsor, e di altre piccole e grandi aziende ed esercizi commerciali che, nonostante la crisi economica che attanaglia il Paese hanno voluto contribuire alla riuscita dell’evento.

Queste le quindici formazioni che parteciperanno all’ottava edizione di Brindisi Porta del Salento Torneo di basket Under 13: New Basket Brindisi, ASD Young  Basket Massafra, New Basket Lecce (squadra A); Mens Sana Mesagne, Virtus Taranto, Cestistica Ostuni, Gymnasium San Pancrazio, Murgia basket Santeramo, Fortitudo Francavilla, Aurora Brindisi, Pallacanestro San Vito dei Normanni, Pallacanestro Lupa Lecce, Scuola Basket Martinese, New Basket Lecce (squadra B) e Asd Robur Brindisi.

“La ASD Robur Brindisi è orgogliosa di ritornare al lavoro – afferma Gianpaolo Amatori General Manager della società organizzatrice - di dare la possibilità ai giovani, al nostro futuro, di divertirsi e di usare la pallacanestro quale veicolo di socializzazione, condivisione e di riprendere il cammino che dallo sport si propaga verso i valori che maggiormente devono ispirare tutti i cittadini: la lealtà, il rispetto, l’amicizia. Con uno sguardo a quanto accade nel mondo, dove manca la Pace.

Per noi ospitare giovani atleti provenienti da ogni dove - continua Gianpaolo Amatori - sta diventando un’esigenza, non solo per il piacere di incontrarci nuovamente sui campi dello sport che più ci appassiona. Significa ritornare a sentirci nuovamente vivi, colorando l’estate delle nostre città”.

Le gare si disputeranno nel campo di basket del Parco Maniglio al rione Bozzano (si ringrazia la Multiservizi per la fattiva collaborazione), nella Villa comunale di Mesagne  e nel pallone tensostatico di San Pancrazio Salentino e si potranno seguire sul sito asdroburbrindisi.it e sulla pagina Facebook “Brindisi porta del Salento”.