Mens Sana Mesagne - tre Anelli Maglie 76 -47 In evidenza

Novembre 21, 2021 246

MENS SANA MESAGNE: Patrizio 11, Longo 25, Pesce, Scalera 4, Campana, Fanelli, Prisciano 9, Ruggiero n.e., Pironaci 2, Malvindi 1, Mastropasqua 14, Cuomo 10. Allenatore: Angelo Capodieci.

TRE ANELLI MAGLIE: Montinaro 14, Saracio 3, MinimnannI 9, Bello 15, Colle 2, Masciullo, D’Alba, Cannoletta 2, Zappatore, Marti 2. Allenatore: G. Fersini.

Parziali: 17-9 17-11 16-14 26-13

Arbitri: Perrone e Corona. 

Prima vittoria sul parquet amico per la Mens Sana Mesagne, griffata Ciaurri s.r.l. I mensanini, pur in difficoltà per le assenze di Potì e Masi e con Ruggiero fermo ai box per infortunio, si sbarazzano facilmente della Tre Anelli Maglie con una gara condotta dall’inizio alla fine.​ Coach Capodieci manda in campo Longo, Pesce, Scalera, Prisciano e Mastropasqua, mentre coach Fersini per il Maglie schiera Montinaro, Saracino, Mininanni, Colle e Cannoletta. Volano subito a canestro i biancoverdi e con una difesa attenta mettono in difficoltà l’attacco leccese.​ Con l’esperienza il trio Mininanni, Saracino e Montinaro gli ospiti cercano di recuperare lo scarto imposto dai padroni di casa, ma il primo quarto si chiude in vantaggio per il Mesagne 17-9. Nel secondo periodo la musica non cambia, i biancoverdi ritrovano la mano delicata di Longo (25 con 7/11 da tre) che punisce dalla lunga distanza la difesa del Maglie. Tra gli ospiti in evidenza il giovane Bello, ma le difficoltà di trovare buone soluzioni in attacco per il Maglie restano e al riposo lungo la Mens Sana conduce 34-20. Coach Capodieci ruota i suoi ragazzi in campo trovando conferme anche da chi parte dalla panchina. Nel terzo quarto la partita resta saldamente nelle mani dei padroni di casa che gestiscono tranquillamente gioco e punteggio. La terza frazione di gioco si chiude sul 50-34. Nell’ultimo periodo la partita non offre ulteriori spunti, in campo tanti minuti per i giovanissimi tra i quali in evidenza Malvindi, Campana e Fanelli, tutti Under 19, all’esordio in un campionato senior. Nota negativa in casa biancoverde l’infortunio di capitan Scalera che ha subito un problema muscolare da valutare nelle prossime ore e che si aggiunge al già infortunato Ruggiero. Molto positiva la prova in generale di Longo e compagni che hanno affrontato il Maglie con la giusta e dovuta concentrazione per portare a casa i due punti in palio. Il prossimo turno vedrà la Mens Sana Mesagne impegnata a Lecce con la New Basket, sabato ore 17:30 al Palaventura.

Ultima modifica il Domenica, 21 Novembre 2021 09:48