Calcio. Pareggio tra San Vito e Mesagne

Samuele Carlucci Ottobre 24, 2021 221

Finisce a reti inviolate il derby tra San Vito e Mesagne, giocato alle ore 11.00 sul comunale di San Vito.

 Ha fatto il suo esordio in panchina mister Ribezzi, arrivato in settimana per guidare la formazione gialloblù.
Guardando la gara, è stato un incontro ben preparato da ciascuna squadra, a cui entrambi ci tenevano ad ottenere l'intera posta in palio.
Invece il risultato ha visto consegnare un punto a testa alle due compagini.
Primo tempo abbastanza equilibrato dove il Mesagne è andato a segno su calcio di punizione, ma l'arbitro ha inspiegabilmente annullato il goal per un presunto fuorigioco. 
Nel secondo tempo il Mesagne ha avuto le occasioni più importanti del mach, soprattutto in due circostanze dove però sono state ben neutralizzate dal portiere del San Vito.
Da segnalare sul finire l'espulsione per doppia ammonizione di Di Santantonio, reo di aver protestato con l'arbitro a seguito di un goal segnato di testa, ma per l'arbitro risultava invece irregolare perché ha considerato il pallone preso con un braccio, il Mesagne a causa di queste sviste clamorose da parte dell'arbitro, porta a casa solamente un punto, quando potevano essere benissimo tre, soprattutto per quanto di buono è stato fatto vedere nel corso del secondo tempo.
Ultima modifica il Domenica, 24 Ottobre 2021 19:03