Stampa questa pagina

“I Messapi rugby club” e il sogno nel cassetto

Marzo 28, 2021 373
Vota questo articolo
(3 Voti)
Una allenatrice con i bimbi Una allenatrice con i bimbi

In un periodo di pandemia in cui molti sport si sono fermati a causa delle misure di prevenzione al virus c’è nel Salento una bella realtà sportiva giovanile: “I Messapi rugby club”, con sede a Tricase in provincia di Lecce, che sta sfruttando lo stop per realizzare un ambizioso progetto. Il club succede alla “Amatori Tricase rugby”, fondata ne 2014 da un gruppo di compagni di scuola che, stimolati dalle lezioni di un docente di Educazione fisica, si sono appassionati a questo sport. Da allora è stato un succedersi di successi fino a quando hanno pensato di fondare una vera e propria scuola di rugby per bambini dai 4 ai 14 anni. Il loro motto è: “Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progetto, riuscire a lavorare insieme è un successo”. I dirigenti sanno bene ciò che vogliono insegnare ai loro allievi. “Attraverso una visione globale sul mondo dei nostri ragazzi e ragazze – hanno spiegato – educhiamo al rispetto, alla lealtà, all’avanzare insieme verso nuovi traguardi attraverso lo sport. Da qui nasce l’idea di promuovere dei corsi educativi basati sulle regole del rugby in grado di sviluppare la psico-motricità, la capacità di relazione e il saper fare squadra: sentirsi squadra e sostenerla sempre e comunque”. I coach-educatori seguono corsi e master formativi di alta specializzazione per offrire ai ragazzi i migliori percorsi sportivi. Inseriti anche nel mondo della scuola.

rugby tricase volantinoTuttavia, c’è un sogno che hanno i dirigenti e gli allievi de “I Messapi rugby club”: avere un proprio campo da gioco, in maniera tale da non essere ospitati in altri campi. Il terreno gli è stato donato adesso bisogna costruire il resto. Così, a febbraio 2021 sono iniziati i lavori di adeguamento del terreno a campo da gioco regolamentare con relative strutture di servizio. Ed ecco perché la società ha chiesto aiuto a tutti coloro che possono nel diventar sostenitori di questo ambito progetto sportivo.

campo di rugbyPer chi lo volesse sostenere o avere maggiori informazioni può inviare una email alla “Lista dei desideri”: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Per chi volesse fare un bonifico bancario queste sono le coordinate dell’IBAN: IT24D0200880111000105354436. Per ulteriori notizie si può contattare il dirigente Dario Taras al numero 349056929.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci   

Redazione

Ultimi da Redazione