Menu

Cantine Paolo Leo Antoniolli Mesagne in cerca di riscatto

2019-12-12 132744(di Mauro Poci)  Per la nona giornata di campionato, la Cantine Paolo Leo Antoniolli Mesagne, dopo la sfortunata sconfitta contro S.Salvatore Telesino, si prepara ad una difficile trasferta in terra marchigiana, dove se la vedrà con le padrone di casa della Centrodiesel Pagliare, che occupano una tranquilla posizione di metà classifica con 11 punti, frutto di 4 vittorie ed altrettante sconfitte. Fischio d’inizio previsto per le 19.00 di sabato 14 dicembre, a Spinetoli, agli ordini dei signori La Torre Luigi e Montilii Simone.

Questa settimana abbiamo intervistato Alessandra Iacca, centrale brindisina alla quarta stagione consecutiva in gialloblu, che nello scorso turno di campionato ha vestito per la prima volta i panni di capitano per l’assenza di Valeria Cristofaro.

Com'è stato vivere la prima gara da capitano?
Vivere la partita da capitano è stata un’esperienza unica, un onore per me vestire quella fascia. Abbiamo giocato col cuore e, nonostante l’amaro in bocca per la sconfitta, certamente abbiamo dato prova del valore di “squadra”.
 
Che partita ci dobbiamo aspettare sabato?
Quella di Sabato sarà una partita tosta, prima di tutto perché non affrontiamo una trasferta da molto tempo e poi perché la squadra che incontreremo è molto ostica. La nostra prerogativa è quella di arrivare lì e dimostrare chi siamo. Ogni partita è una guerra e noi siamo pronti a combattere.
 
Appuntamento a sabato pomeriggio, quindi, per una gara difficile che le nostre ragazze giocheranno, come sempre, al massimo delle proprie possibilità.
2019-12-12 132729
Torna in alto